Punto informatico Network
61528009420110315165307_34105.jpg

Ubuntu 11.04 "Natty Narwhal": con Unity il desktop si fa (molto) bello ed elegante

03/05/2011
- A cura di
Linux & Open Source - Il 28 aprile scorso, dopo sei mesi di sviluppo costante, è stata finalmente resa disponibile la release stabile di Ubuntu 11.04. Il player storico Rhythmbox è stato definitivamente abbandonato in favore di Banshee, OpenOffice è stato sostituito da LibreOffice, Firefox è stato aggiornato alla versione 4.0, ma la vera innovazione è rappresentata da Unity, il nuovo Desktop Manager che inizia a mostrarsi in tutta la sua bellezza e potenzialità. Vediamo tutto nel dettaglio.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ubuntu (1) , natty (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 59 voti

Questa release di Ubuntu porta con sé ulteriori novità, che non mancheranno di cambiare le abitudini degli utenti. Vediamo le più significative.

Un nuovo lettore audio predefinito

Banshee è il nuovo lettore audio predefinito. La versione 2.0 di questo programma è stata finalmente rilasciata ed inclusa nella distribuzione.

Banshee_2.0.png

Il programma si integra perfettamente con il desktop e, oltre a fungere da player audio e video, è in grado di gestire i podcast e di sincronizzare gli iPod ed i dispositivi che utilizzano Android.

Per approfondire leggere Banshee è il player multimediale di nuova generazione per Ubuntu.

Addio al server grafico X.org

L'attuale server grafico di Ubuntu, il conosciuto X.org, verrà in un prossimo futuro sostituito da Wayland secondo quanto dichiarato da Shuttleworth. Il nuovo sistema di visualizzazione, basato su OpenGL, "sarà capace di gestire una grafica di nuova concezione rispetto al più pesante e datato X.org, con una generazione di immagine molto più fluida, senza sfarfallii e con effetti ancora più sorprendenti".

Alla proposta di Shuttleworth, purtroppo, sembra che NVIDIA abbia risposto di non avere nessuna intenzione di realizzare driver che supportino Wayland. La stessa Casa, inoltre, è l'unica a non aver rilasciato le specifiche hardware per realizzare un driver open che supporti il 3D. Gli utenti quindi si dovranno accontentare dei driver Nouveau, i quali sono realizzati tramite la tecnica del reverse engineering, e ad oggi supportano solo il 2D.

Molto probabilmente per vedere Wayland dovremo aspettare almeno la versione 11.10.

Firefox è già aggiornato

Altra novità riguarda il browser Firefox, che risulta essere aggiornato all'ultima versione 4.0.

Firefox-Info.jpeg

OpenOffice vs. LibreOffice

Le recenti divergenze tra i programmatori di OpenOffice e Oracle, la nuova proprietà che ha rilevato Sun Microsystems, hanno di fatto portato alla nascita del nuovo progetto LibreOffice. Canonical non si è fatta attendere ed ha sposato in pieno la causa della nuova suite, sostituendola ad OpenOffice. Infatti troviamo già l'ultimissima versione 3.3.2.

LibreOffice-info.png

Pagina successiva
Impressioni d'uso e conclusioni
Pagina precedente
Una nuova interfaccia grafica - II

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.27 sec.
    •  | Utenti conn.: 40
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.08