Punto informatico Network
Canali
20091011195959_536691528_20091011195943_1980265020_sl_open.png

GPL ed altre licenze libere: cosa è possibile fare e cosa no

23/06/2011
- A cura di
Zane.
Linux & Open Source - È possibile usare software open source gratuitamente anche in ambito professionale? Posso vendere un software open source così com'è? posso apportare modifiche marginali, cambiargli il nome e spacciarlo per una mia realizzazione? che differenza c'è fra GPL, LGPL, BSD, MPL ed altre sigle strane? Proponiamo un articolo per rispondere a queste e ad altre domande estremamente pratiche circa l'utilizzo del software libero.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

open source (1) , licenze (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 98 voti

Sebbene Microsoft sia considerata la prima avversaria del software libero, anche il monopolista ha predisposto un proprio modello di licenza a tutela del codice open source.

Tale famiglia di licenze, liberamente adottabile dagli sviluppatori interessati a tutelare le proprie realizzazioni, ricade sotto il nome di "Shared source" ("sorgente condiviso").

Come spesso avviene quando è coinvolto il gigante di Redmond, l'offerta è particolarmente ampia: sono infatti in totale cinque le licenze che costituiscono Shared source, sebbene solo due di esse siano state accettate come licenze open source a tutti gli effetti da open source Initiative (OSI).

Tale diversificazione è stata pensata per consentire agli sviluppatori di scegliere il livello di libertà da condere in maniera più granulare: si spazia dalla possibilità di visualizzare il codice senza però modificarlo, fino ad un modello più permissivo.

Microsoft Public License (Ms-PL)

La licenza Microsoft più permissiva è la Ms-PL. Il codice da essa tutelato può essere modificato e ridistribuito in forma binaria a patto di mantenere intatte le note di copyright ed attribuzione presenti.

Un prodotto derivato può anche essere commercializzato, senza l'obbligo di ridistribuire né il sorgente originale, né le modifiche ad esso apportate.

In caso si desiderasse modificare e/o ridistribuire il codice sorgente stesso oltre alla versione compilata però, sarà necessario impiegare la stessa licenza Ms-PL ed includerne una copia nel progetto.

A meno dell'attribuzione, anche questa licenza esclude esplicitamente il permesso di usare il marchio, il logo o il nome dell'autore originale in progetti derivati.

Microsoft Reciprocal License (Ms-RL)

Ms-RL è un tipo di licenza piuttosto simile alla già descritta MPL nella sostanza.

In pratica, sono presenti le stesse clausole di Ms-PL, ma in più è richiesto che l'autore di programmi derivati distribuisca anche il codice sorgente di ogni file dell'applicazione originale che è stato usato, comprensivo di eventuali modifiche.

I sorgenti distribuiti in questo modo dovranno essere obbligatoriamente coperti dalla stessa Ms-RL.

Tutto il lavoro "originale" contenuto in file differenti invece, può anche essere mantenuto privato.

Per un esempio pratico, ci si può riferire a quello del browser web proposto durante la trattazione di MPL.

Le altre licenze

Microsoft propone anche altre tre licenze nella famiglia shared source: Microsoft Reference Source License (Ms-RSL), Microsoft Limited Public License (Ms-LPL) e Microsoft Limited Reciprocal License (Ms-LRL).

Si tratta di documenti non riconosciuti da OSI come licenze open source propriamente dette, poiché dettano limitazioni troppo forti: Ms-RSL consente solamente di visionare il codice sorgente senza però poterlo modificare o riutilizzare in alcun modo, mentre la seconda e la terza sono i corrispettivi delle già citate Ms-PL e Ms-RL con una clausola aggiuntiva: sono valide solamente per gli sviluppatori che scelgano di realizzare programmi per Microsoft Windows.

Fonti e riferimenti

Pagina successiva
Conclusioni
Pagina precedente
Apache License

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.22 sec.
    •  | Utenti conn.: 26
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05