Punto informatico Network
Canali
20091011195959_536691528_20091011195943_1980265020_sl_open.png

GPL ed altre licenze libere: cosa è possibile fare e cosa no

23/06/2011
- A cura di
Zane.
Linux & Open Source - È possibile usare software open source gratuitamente anche in ambito professionale? Posso vendere un software open source così com'è? posso apportare modifiche marginali, cambiargli il nome e spacciarlo per una mia realizzazione? che differenza c'è fra GPL, LGPL, BSD, MPL ed altre sigle strane? Proponiamo un articolo per rispondere a queste e ad altre domande estremamente pratiche circa l'utilizzo del software libero.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

open source (1) , licenze (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 98 voti

La licenza MIT è una particolare declinazione dalla famiglia BSD.

Tale licenza prende il nome da Massachusetts Institute of Technology, università statunitense nella quale è stata ideata.

Si tratta fondamentalmente di una licenza BSD alla quale è stato rimosso il limite di non impiegare il nome dello sviluppatore originale per la promozione di progetti derivati.

Le uniche due clausole che permangono sono quindi:

  • Mantenere il testo completo della licenza nelle opere derivate, comprensivo della clausola di esclusione della garanzia
  • Mantenere la nota di copyright relativa all'autore originale

Confrontando l'accodo a tutela del già citato NetBSD con quello di un prodotto distribuito con licenza MIT, emergono differenze minime: si tratta principalmente dei medesimi concetti, espressi con parole differenti.

Ho comunque scelto di citare a parte la licenza MIT poiché è piuttosto diffusa, ed utilizzata anche da software famosi: il progetto Mono impegnato nella realizzazione di strumenti open source compatibili con l'architettura .NET di Microsoft, la libreria Javascript jQuery, l'emulatore di terminale PuTTY, la web application MooTools (utilizzata anche da MegaLab.it) ed il client BitTorrent per Mac Transmission sono solo alcuni dei più noti applicativi che la impiegano.

Fonti e riferimenti

Pagina successiva
Mozilla Public License
Pagina precedente
Berkeley Software Distribution (BSD)

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.16 sec.
    •  | Utenti conn.: 43
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0