Punto informatico Network
Canali
20100930162708_829933983_20100930162701_1340141983_comodo_download.png

Guida completa a COMODO Internet Security 5, una suite di sicurezza gratuita

04/10/2010
- A cura di
Sicurezza - A differenza di altre soluzioni free, COMODO Internet Security 5 offre oltre all'antivirus/antispyware anche Firewall, Modulo HIPS, Protezione Sandbox e Cloud Computing. Tutto gratuitamente.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

sicurezza (1) , internet (1) , gratuita (1) , security (1) , internet security (1) , suite (1) , comodo internet security (1) , comodo (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 63 voti

Ora analizziamo le varie impostazioni avanzate del programma, verificando le impostazioni di default e correggendo dove necessario.

Impostazioni Avanzate Antivirus

Apriamo le impostazioni avanzate nel tab Antivirus

Comodo14Freccia.png

Si aprirà una finestra con vari tab, utili per controllare i vari aspetti dell'antivirus.

Il primo tab permette di regolare le impostazioni del controllo in tempo reale.

Selezione_005.png

Le impostazioni di default sono molto buone, un giusto mix di sicurezza e velocità, con basso impatto sulle performance del sistema operativo.

Per una protezione aggiuntiva è possibile attivare al voce Memoria all'avvio: offrirà maggiore protezione a scapito della velocità di avvio del sistema, che in caso di configurazione hardware recente si traduce in soli 3-4 secondi in più.

Il tab successivo permette di modificare le preferenze della scansione manuale

Selezione_006.png

Anche qui le impostazioni di default sono buone.

Consiglio vivamente, se non già selezionata, di attivare l'opzione Abilita scansione in Cloud. La tecnologia Cloud di COMODO rallenta pochissimo la scansione, a vantaggio di una maggiore accuratezza nella rilevazione.

Il tab Scansioni programmate è simile al precedente

Selezione_007.png

Anche in questo caso abilitate la voce Abilita scansione in Cloud per avere una protezione maggiore.

Se non volete agire manualmente ad ogni rilevazione, abilitate la voce Quarantena automatica per le minacce rilevate.

L'ultimo tab permette di inserire file e cartelle nelle esclusioni, ovvero quelle che verranno saltate durante la scansione

Selezione_008.png

Impostazioni Avanzate Firewall

Le impostazioni sono raggiungibili nell'apposito menu indicato

Comodo16Freccia.png

Nel primo tab si può modificare il livello di sicurezza del firewall

Selezione_015.png

Le impostazioni di default sono buone e gli avvisi sono ridotti al minimo.

Se, nonostante tutto, le finestre di avviso vi sembrano numerose, potete ridurle ulteriormente spuntando la voce Crea regole per applicazioni sicure: i programmi inseriti nella whitelist e firmati digitalmente verranno automaticamente gestiti, senza alcuna finestra di avviso. Consigliato per i principianti.

Il secondo tab permette di settare la frequenza degli allarmi

Selezione_016.png

Anche in questo caso, si può non toccare nulla: le impostazioni di default sono ottime.

L'ultimo tab fornisce alcune opzioni accessorie

Selezione_017.png

Consiglio di disattivare la voce Blocca Datagrammi IP Frammentati: crea problemi con i software di P2P e se avete un router è inutile.

Impostazioni Avanzate Defense+ e Sandbox

Apriamo il menu delle impostazioni, cliccando dove indicato

Comodo17Freccia.png

Il primo tab permette di impostare il livello di sicurezza del modulo HIPS

Selezione_019.png

Le impostazioni di default offrono un livello di sicurezza elevato.

All'occorrenza è possibile impostare in modalità apprendimento per qualche giorno, utile a ridurre il numero di avvisi.

Se i messaggi visualizzati sono eccessivi, potete spuntare la voce Crea regole per applicazioni sicure. Consigliato per i principianti.

Il secondo tab permette monitorare i file eseguibili

Selezione_020.png

Le impostazioni di default sono ottime.

Controllate se tutte le voci sono spuntate, solo così si ottiene una protezione efficace.

Il terzo tab contiene le opzioni della Sandbox

Selezione_021.png

Anche in questo caso, nulla da modificare: le impostazioni di default sono ottime.

L'ultimo tab definisce le aree del sistema operativo controllate dal modulo HIPS

Selezione_022.png

Di default tutte le voci sono spuntate. In caso contrario, intervenite abilitando quelle inattive.

Preferenze Generali

Per concludere, diamo uno sguardo alle impostazioni generali della suite

Comodo18Freccia.png

Il primo tab fornisce impostazioni relative agli aggiornamenti e agli avvisi

Selezione_024.png

Il secondo tab permette di selezionare la lingua

Selezione_025.png

Il terzo tab permette di proteggere COMODO da modifiche non autorizzate

Selezione_026.png

Il quarto tab consente di modificare il tema del programma

Selezione_027.png

Il quinto tab consente di gestire le dimensioni del log e la sua eventuale cancellazione programmata

Selezione_028.png

Il sesto tab è utile se si connette ad Internet tramite un proxy server

Selezione_029.png

L'ultimo tab contiene i siti da dove il programma preleva gli aggiornamenti

Selezione_030.png

Pagina successiva
Problemi e Soluzioni (FAQ)
Pagina precedente
Analisi approfondita 1

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2021 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.32 sec.
    •  | Utenti conn.: 45
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.07