Punto informatico Network
20100916161512_132593543_20100916161420_443005474_Internet Explorer 9.png

Internet Explorer 9 verrà rilasciato il 14 marzo

10/03/2011
- A cura di
Internet - Microsoft ha ufficializzato la tanto attesa data di lancio della nuova versione del browser.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 13 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Mercoledì pomeriggio è stato annunciato su windowsteamblog.com che, in occasione dell'edizione 2011 del "South by Southwest" (SXSW, un festival musicale, cinematografico, culturale e centro conferenze), verrà ufficialmente presentata la versione finale di Internet Explorer 9

Snap-2011-mar-9-158.jpg

Il software verrà reso disponibile per il libero download a partire dal 14 marzo 2011 alle 21:00, ora del pacifico (le 06:00 del 15 marzo, ora italiana).

Proprio un anno prima, 14 marzo 2010, era stata rilasciata la prima "Preview" del nuovo browser.

A tutti coloro che già stesso usando una versione beta o RC, la nuova versione verrà recapitata automaticamente.

Internet Explorer 9 è stato annunciato dal numero uno dell'azienda, Steve Ballmer, come "un grande lavoro" e che "sarà il migliore browser che si sia mai usato". Da quello che sembrebbe osservando i benchmark proposti dal gruppo, Balmer avrebbe ragione: sul sito Microsoft, nella pagina "Confronta" della sezione dedicata a IE9, è possibile notare innumerevoli funzioni in più rispetto ai più comuni browser concorrenti.

Una delle tante novità è l'accelerazione hardware, ovvero la tecnica che sfrutta il processore grafico per svolgere alcuni compiti legati alla preparazione dei contenuti. Questa caratteristica, nella quale Internet Explorer 9 è pioniere, è però ormai oggi ampiamente diffusa anche sui software alternativi.

Microsoft ha soprattutto voluto puntare sul rispetto degli standard W3C e sul supporto al nuovo HTML5, anche se con scarsi risultati, almeno per quanto riguarda le beta: da tutti i più comuni "valutatori" di browser on-line, Internet Explorer 9 è quello che riceve i punteggi più bassi.

Nell'attesa dell'uscita possiamo solo provare la Release Candidate del browser, scaricabile qui.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.27 sec.
    •  | Utenti conn.: 49
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05