Punto informatico Network
20101115204819_440457516_20101115204812_301891377_HPkrPtTgq1b.png

Facebook blocca le foto imbarazzanti

11/12/2014
- A cura di
Internet - Facebook sta sviluppando uno strumento per il suo social network che limiterà la possibilità per gli utenti di inviare sul proprio profilo foto che potrebbero risultare imbarazzanti.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

foto (1) , facebook (1) .
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Facebook_nbc_ap.jpg

Quante volte capita in tarda serata, magari in piena festa con open-bar, di pubblicare foto su Facebook che poi il giorno dopo ci affrettiamo a cancellare mentre, nel frattempo, il nostro datore di lavoro, i genitori ed anche la nostra compagna hanno già visto. Ebbene, sembra che il nuovo strumento annunciato da Yann LeCun, l'ingegnere che sta occupandosi del progetto, sarà in grado di capire se nella foto che stiamo pubblicando siamo ubriachi o se stiamo mostrando una parte del corpo in maniera sconveniente, insomma un'intelligenza artificiale che saprà controllarci come l'amico che viene alle feste e non tocca un bicchiere perché è quello con la macchina.

Lo stesso vale se nella foto viene identificato un altro utente che non rientra nella cerchia di amicizie di chi ha pubblicato l'immagine, questi infatti verrà immediatamente informato della sua presenza nell'immagine e potrà impedirne la pubblicazione, in questo modo solo i nostri amici potranno pubblicare fotografie che ci ritraggono.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.22 sec.
    •  | Utenti conn.: 170
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05