Punto informatico Network
Canali
20100510161926_641268385_20100510161852_1624540101_shutter-logo.png

Shutter: un potente software open source per catturare screenshot con Ubuntu

19/05/2010
- A cura di
Linux & Open Source - Analizziamo un software open che ci permette di "fotografare" qualsiasi schermata visualizzata dal PC. Tra le tante funzionalità, è presente un editor che consente di apportare modifiche alle catture in modo semplice e veloce ed un client FTP per caricarle direttamente sul web.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

linux (1) , screenshot (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 12 voti

Le impostazioni di default di Shutter sono più che sufficienti per un utilizzo produttivo, ma, se vogliamo, è possibile configurarlo facilmente per adattarne le funzionalità in base alle nostre esigenze.

Configurare il programma

Avviamo Shutter da Applicazioni > Accessori > Shutter

014-avvio-shutter.png

Dal pannello clicchiamo su Modifica > Preferenze per aprire la finestra di configurazione.

015-modifica-preferenze.png

Scheda "Principali"

Da qui possiamo impostare le opzioni relative al formato, al salvataggio ed alla cattura delle immagini.

016-preferenze-principali.png

  • Formato immagine: è possibile scegliere tra BMP, JPEG e PNG. Per gli ultimi due formati è possibile impostare anche il livello di compressione;
  • Salva: possiamo decidere se scegliere ogni volta la cartella di salvataggio o se salvare il file in automatico in una cartella predefinita. Inoltre è possibile copiare automaticamente o meno il nome del file o la schermata acquisita negli appunti;
  • Cattura: consente di includere o meno il puntatore all'immagine catturata e di impostare il tempo di cattura dopo quanti secondi desideriamo.

Scheda "Avanzate"

La scheda ci consente di impostare le opzioni avanzate di cattura.

017-preferenze-avanzate.png

L'opzione più interessante di questa scheda è senza dubbio Seleziona cattura avanzata, dove è possibile impostare la grandezza dell'area da acquisire in pixel (es. 400x400) e la sua posizione di partenza sullo schermo in coordinate (X, Y).

Pagina successiva
Configurazione - parte 2
Pagina precedente
Shutter: un potente software open source per catturare screenshot con Ubuntu

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2021 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.39 sec.
    •  | Utenti conn.: 24
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.08