Punto informatico Network

Canali
20100103122214_1835479884_20100103122154_1828961072_SmillaEnlarger_1.png

Ingrandire foto e immagini preservando la qualità? La soluzione è open!

17/02/2010
- A cura di
Zane.
Software Applicativo - Fotografie ed immagini grandi quanto francobolli? Niente paura: è possibile cercare di migliorare la situazione tramite un potente programma gratuito.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

immagini (1) , foto (1) , soluzione (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 98 voti

Durante la pausa di fine anno, ho approfittato di qualche giornata fredda e piovosa per sfogliare il mio corposo album fotografico digitale nel tepore delle mura domestiche. Un vero e proprio tuffo nel passato... anche come livello qualitativo! Ho ritrovato alcune vecchie foto degli anni 90 acquisite tramite gli scanner dell'epoca, ed altre immagini catturate con i primi telefonini dotati di digicamera incorporata.

SmillaEnlarger_3.png

È difficile ricordare oggi quei momenti: le macchine fotografiche compatte da 5 megapixel sono ora lo standard, ed anche i telefoni più economici sono equipaggiati con mini-obbiettivi capaci di raggiungere i 2 o più megapixel senza troppi problemi. All'epoca invece, le foto digitali da 100x100 pixel erano diffusissime. Più simili ad un francobollo che non ad una cartolina!

Armato di un po' di pazienza, ho quindi setacciato la rete a caccia di uno strumento che mi consentisse di ingrandire tali immagini senza introdurre i classici artefatti a cui siamo abituati ridimensionando le foto con i programmi di fotoritocco tradizionale.

Dopo aver provato una pletora di software, ne ho trovato uno gratuito, efficace, semplice da usare e completamente gratuito: il suo nome è SmillaEnlarger.

Le imprescindibili leggi della matematica

Prima di proseguire, è bene precisare che, sebbene lo strumento che mi accingo a presentare consenta di ottenere risultati decorosi, non è in grado di fare miracoli: pensare di poter prendere un'immagine da 50 pixel e farne un poster ad alta definizione è computazionalmente impossibile.

È bene quindi affrontare l'argomento sapendo in anticipo che i risultati raggiungibili saranno sì interessanti, ma non certo in grado di trasformare una foto catturata con un obbiettivo da 0.5 megapixel in un'immagine HD.

Siete avvisati!

Pagina successiva
Ingrandire con SmillaEnlarger

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.47 sec.
    •  | Utenti conn.: 142
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.27