Punto informatico Network

20090804122305_1631331579_20090804122122_557404532_sl_family_pack.png

Microsoft annuncia i prezzi del Family Pack e degli Anytime Upgrade

05/08/2009
- A cura di
Mondo Windows - Il colosso di Redmond divulga i prezzi definitivi del Family Pack e degli Anytime Upgrade. Importante per i possessori di netbook sarà l'Anytime Upgrade da Windows 7 Starter a Home Premium, per dotare il proprio mini-PC di un sistema operativo più completo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

microsoft (1) , windows (1) , prezzi (1) , windows 7 (1) , anytime upgrade (1) , pack (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 134 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Finalmente arrivano gli ultimi dettagli riguardo il Family Pack e gli Anytime Upgrade. Con un post sul Windows Team Blog, infatti, il solito Brandon LeBlanc annuncia i prezzi delle suddette offerte; vediamoli nel dettaglio.

Windows 7 Family Pack

Dopo l'annuncio ufficiale di qualche settimana fa a conferma della sua esistenza, Microsoft fa ora sapere il prezzo ufficiale di questa speciale licenza che permette a Windows 7 Home Premium di essere installato su tre diversi computer.

Win7_familypack.jpgCome previsto, il Family Pack costerà 149,99 dollari americani. Non conosciamo ancora il corrispettivo in euro, ma con molta probabilità il tasso di cambio applicato sarà il classico "1$ = 1€" e dunque il prezzo del pacco famiglia ammonterebbe a 149,99 Euro.

Conoscendo i prezzi ufficiali di Windows 7, facciamo due conti sulla convenienza della soluzione proposta da BigM rispetto a quella del rivale Apple. Il prezzo della versione Home Premium di Windows 7 è di 199,99$, tre licenze separate costano 599,97 dollari e dunque la percentuale di rispamio dell'offerta è di circa il 25%.

Una licenza di Mac OS X costa 129$ che, se moltiplicata per cinque, numero d'installazioni consentite per il family pack di Apple, otteniamo ben 645 dollari. Sapendo che il prezzo di Leopard formato famiglia è di 199$, arriviamo alla percentuale di risparmio che si aggira sul 31%.

La soluzione di Cupertino è più conveniente rispetto a quella di Microsoft, e le cose non cambiano di molto prendendo in considerazione il futuro Snow Leopard, il cui family pack, per chi aggiorna da Leopard, permette un risparmio di circa il 33%.

Windows 7 Anytime Upgrade

Sul Windows Team Blog si parla anche degli Anytime Upgrade per Windows 7, le offerte che consentono di aggiornare la propria copia del sistema operativo ad una edizione più completa. Di seguito riportiamo i prezzi ufficiali in dollari statunitensi insieme ai prezzi in euro "ufficiosi" segnalati dall'autorevole Neowin.net.

  • Da Windows 7 Starter ad Home Premium: 79,99$; 74,99 Euro.
  • Da Windows 7 Starter a Professional: 114,99$; 184,99 Euro.
  • Da Windows 7 Starter ad Ultimate: 164,99$; 204,99 Euro.
  • Da Windows 7 Home Premium a Professional: 89,99$; 179,99 Euro.
  • Da Windows 7 Home Premium ad Ultimate: 139,99$; 189,99 Euro.
  • Da Windows 7 Professional ad Ultimate: 129,99$; 134,99 Euro.

Microsoft punta molto sugli Anytime Upgrade da Windows 7 Starter a edizioni più complete, come LeBlanc stesso afferma: "Un cliente potrebbe acquistare un netbook [equipaggiato con Windows 7 Starter] e decidere di utilizzarlo per le email. Dopo un po' ti tempo, inizia ad usare il netbook come computer principale, " continua il blogger, "e vorrebbe che la sua macchina potesse fare di più. Ecco che potrebbe aggiornare facilmente a Windows 7 Home Premium con Anytime Upgrade".

Il motivo principale è dunque quello di fornire una soluzione più completa possibile per chi utilizza un netbook. Dopotutto, è da molto tempo che il colosso di Redmond lancia segni d'interesse verso questi computer in miniatura, precisamente da quando ha deciso di liberare Windows 7 Starter dal blocco che non consentiva di eseguire più di tre applicazioni contemporaneamente.

Effettivamente, il prezzo da pagare per passare da Windows 7 Starter, versione molto limitata del futuro sistema operativo, ad una edizione più completa e funzionale personalmente mi sembra comprensibile e molto accettabile. Un po' meno il costo degli altri Anytime Upgrade, piuttosto elevato per ottenere in cambio la possibilità di accedere a domini aziendali e BitLocker.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.26 sec.
    •  | Utenti conn.: 130
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.1