Punto informatico Network
Canali
20090629114720_499222404_20090629114416_205993080_download.png

Come accedere ad un server FTP: 10 soluzioni a confronto

24/06/2010
- A cura di
Zane.
Internet - Tramite le funzionalità offerte da Windows, utilizzando il browser in vari modi, oppure impiegando client dedicati d'ogni tipo, sia gratuiti, sia a pagamento: per caricare e scaricare file via FTP non c'è che l'imbarazzo della scelta. Ma qual è, in definitiva, il metodo migliore?

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

confronto (1) , ftp (1) , server ftp (1) , server (1) , metodi (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 83 voti

WinSCP è un programma noto ai lettori di MegaLab.it: è stato infatti utilizzato nel corso della guida "Trasferire file in modo sicuro con SSH" come client per l'accesso ad un server protetto.

Questa applicazione non si limita però a gestire le sole connessioni SFTP, ma permette anche di accedere alle risorse erogate tramite il più diffuso protocollo FTP.

L'installatore è disponibile partendo da qui (la pagina per il download è in inglese, ma il programma parla anche italiano). In alternativa, segnalo la comoda versione portable adatta alle chiavette USB.

Conclusa la procedura di setup tramite una serie di Avanti, vi troverete di fronte ad una finestra di dialogo che richiede le coordinate d'accesso al server: inserite le informazioni come di consueto, quindi sinceratevi di selezionare l'opzione FTP dal menu a discesa Protocollo file.

Per quanto riguarda il menu adiacente invece, generalmente vorrete specificare Nessuna crittografia: in caso però il server sia debitamente configurato, WinSCP è in grado di sfruttare tale caratteristica: la trattazione completa di questo passaggio è analoga a quanto visto per FileZilla

FTPClient_37.png

Prima di proseguire, assicuratevi di cliccare sul pulsante Salva... e specificate un nome per questa risorsa

FTPClient_38.png

Questo vi permetterà di potervi accedere con maggiore semplicità in seguito, e senza dover digitare le credenziali ogni volta.

Verrete così portati alla lista delle Sessioni salvate, nella quale figura anche il profilo appena creato.

Proseguite premendo il pulsante Accedi, rispondente positivamente all'eventuale richiesta di autorizzazione proposta da Windows Firewall e dovreste trovarvi davanti alla schermata principale del programma

FTPClient_39.png

Appare ovvio che la sezione di sinistra consente di muoversi nel disco fisso locale, mentre la parte di destra contiene i file presenti sul server.

Il trasferimento si avvia semplicemente trascinando i file fra i due pannelli: WinSCP propone quindi una videata con alcune opzioni inerenti la procedura

FTPClient_40.png

Confermate semplicemente con Copia, e l'operazione ha inizio: potete tenere d'occhio la situazione grazie ad una comoda finestra di dialogo.

In questa seconda videata, rivolgete l'attenzione al menu Una volta finito:: da qui, se lo desiderate, potete automaticamente spegnere il computer al termine della copia

FTPClient_41.png

Pagina successiva
Surftp funziona via web
Pagina precedente
FileZilla: per chi fa sul serio

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.2 sec.
    •  | Utenti conn.: 28
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0