Punto informatico Network

Canali
20090629114720_499222404_20090629114416_205993080_download.png

Come accedere ad un server FTP: 10 soluzioni a confronto

24/06/2010
- A cura di
Zane.
Internet - Tramite le funzionalità offerte da Windows, utilizzando il browser in vari modi, oppure impiegando client dedicati d'ogni tipo, sia gratuiti, sia a pagamento: per caricare e scaricare file via FTP non c'è che l'imbarazzo della scelta. Ma qual è, in definitiva, il metodo migliore?

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

confronto (1) , ftp (1) , server ftp (1) , server (1) , metodi (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 80 voti

Qualche tempo addietro, abbiamo pubblicato l'articolo "Guida completa: come predisporre un server FTP sul proprio PC". In quella sede, ci siamo occupati solo in maniera superficiale della componente client, ovvero quella che consente effettivamente di caricare e scaricare file dal server.

Nel corso di questa guida, ci focalizzeremo proprio su tale aspetto.

Da linea di comando

Innanzitutto, ricordiamo che tutte le versioni di Windows integrano un client FTP da riga di comando. Per una trattazione più approfondita, si veda l'articolo "Come utilizzare l'utility FTP di Windows": in questa sede ci limiteremo a ricordare i quattro comandi più importanti

  • ftp miopc.no-ip.org: instaura la connessione con il server FTP di indirizzo miopc.no-ip.org
  • ls: elenca tutti i file a disposizione sul server
  • get "mli.pdf": salva nella cartella locale corrente il file indicato (generalmente, finirà nella vostra cartella utente oppure in quella dei documenti)
  • put "decept.ico": carica sul server il file indicato

FTPClient_3.png

Interessante notare che questi stessi comandi sono validi anche quando si lavora sotto Linux.

Da Windows Explorer

Se stiamo utilizzando Windows Vista o successivi, è possibile utilizzare una comoda funzionalità che integra le cartelle FTP remote direttamente all'interno della shell

FTPClient_2.png

Cliccate con il pulsante destro del mouse in un un punto vuoto qualsiasi all'interno di Windows Explorer e selezionate Aggiungi percorso di rete.

Cliccate Avanti alla schermata di benvenuto, selezionate Scegliere un percorso di rete personalizzato dalla lista e digitate quindi l'indirizzo completo del vostro server FTP

FTPClient_1.png

Se desiderate accedere come utente anonimo, lasciate abilitata l'omonima casella. Altrimenti, disattivatela e digitate il nome da impiegare.

Indicate quindi un nome a piacere per questa risorsa: sarà quello che verrà poi visualizzato all'interno della shell.

Lasciate abilitata l'opzione Apri il percorso di rete quando si sceglie il pulsante Fine e cliccate quindi su Fine.

Se tutto sarà andato per il verso giusto, apparirà una nuova icona all'interno di Windows Explorer, mediante la quale potrete scambiare file molto comodamente con il server.

Il limite più importante di questo approccio è costituito dal fatto che non sarà possibile effettuare il "resume" dei trasferimenti: in caso qualcosa vada storto durante un download o un upload (cade la line, o il PC crasha, tanto per dirne alcune), il file dovrà essere scaricato nuovamente da capo. Pocomale se si tratta di un documento di testo da pochi kilobyte, ma quando si parla di filmati o archivi da alcuni gigabyte l'attesa potrebbe divenire snervante.

Da Risorse di rete

Sebbene Windows XP non permetta di inserire una risorsa FTP direttamente in Risorse del computer, è possibile comunque impiegare a qualcosa di analogo.

Portatevi in Risorse di rete (il collegamento è visibile anche nella colonna di sinistra di Risorse del Computer), quindi cliccate sul collegamento Aggiungi risorsa di rete visibile nella colonna di sinistra.

Si aprirà così una procedura guidata preossochè identica a quella descritta al paragrafo precedente, e che porterà ad un risultato simile. La principale differenza, appunto, sta nel fatto che la nuova icona sarà inserita all'interno di Risorse di rete, e quindi meno accessibile rispetto a Risorse del Computer

FTPClient_4.png

Da Risorse del computer con Windows XP

In caso desideraste a tutti i costi inserire una risorsa FTP all'interno di Risorse del computer anche con Windows XP, potete utilizzare la pratica utility gratuita di nome Novell NetDrive allegata a questo articolo.

Lanciate il programma, cliccate sul pulsante Nuovo sito, compilate i vari dati come al solito ed il gioco è fatto

FTPClient_5.jpg

Pagina successiva
Il navigatore web, per le emergenze

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.16 sec.
    •  | Utenti conn.: 86
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0