Canali
20090908100236_446286961_20090908100220_1459848697_boot_spotlight.png

Come avviare il computer in modalità provvisoria

24/08/2011
- A cura di
Tecniche Di Base - Windows vi da qualche problema e non riuscite più ad accedere regolarmente al vostro computer? Niente paura: una particolare modalità diagnostica incorporata nel sistema operativo è studiata appositamente per far fronte a questa circostanza.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows xp (1) , boot (1) , modalità provvisoria (1) , windows 98 (1) , windows 7 (1) , avvio (1) , windows vista (1) , computer (1) , windows 2000 (1) , windows (1) , problemi windows (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 729 voti

L'avvio del computer in Modalità provvisoria permette molto spesso (ma non sempre) di superare tutti quei problemi causati da virus, driver non funzionanti, errori generici di Windows e via dicendo che portino ad un blocco o ad un malfunzionamento del sistema operativo

MLIShot_20110622145810.jpg

Si tratta di una "partenza ridotta": molti programmi, servizi e driver non sono caricati e, quindi, si hanno maggiori possibilità che il computer conduca a termine la fase iniziale e ci permetta di intervenire e risolvere il problema.

Tenete però ben presente che la modalità provvisoria è destinata unicamente ad interventi diagnostici: vi troverete con un desktop completamente diverso dal solito e alcuni programmi o periferiche, soprattutto quelle collegate alle porte USB, potrebbero non funzionare correttamente: quindi questa modalità è da utilizzarsi solo in caso di reale necessità.

Come procedere

Il modo più semplice per entrare in modalità provvisoria consiste, per tutti i tipi di computer e per tutte le versioni di Windows, nella scelta dell'apposita voce dal menu richiamabile alla partenza.

Per procedere, bisogna premere ripetutamente il tasto F8 subito dopo la fase di controllo e inizializzazione delle periferiche da parte del BIOS e scegliere Modalità Provvisoria dal menu visualizzato

MLIShot_20110622145542.jpg

Per capire quando premere il tasto, basti sapere che va fatto subito prima della visualizzazione della schermata di caricamento del sistema operativo. In casi estremi, iniziare a picchiettare su F8 subito dopo aver premuto l'interruttore potrebbe sortire i risultati desiderati.

Poiché alcune volte ci possono essere dei problemi a visualizzare questo menu (monitor lenti ad accendersi completamente o PC troppo veloci ad avviarsi) vediamo ora qualche metodo alternativo.

Pagina successiva
Windows Vista e Windows 7
Pagine
  1. Come avviare il computer in modalità provvisoria
  2. Windows Vista e Windows 7
  3. Windows XP
  4. Windows 2000
  5. Windows 98

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2014 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.23 sec.
    •  | Utenti conn.: 85
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 24
    •  | Tempo totale query: 0.1