Punto informatico Network

Canali
20080829212931

avast! 4.1 Home edition

30/11/2004
- A cura di
Archivio - Una valida alternativa a molti antivirus a pagamento. Gratis, in italiano ed efficace. Cosa volere di più da un antivirus?

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

avast (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 413 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La prova della nuova versione di avast! è disponibile a questa pagina

Si tratta di un programma freeware, che però necessita di una registrazione gratuita sul sito, in modo da ricevere un codice che vi permetterà di scaricare gli aggiornamenti dell'archivio dei virus per i prossimi 14 mesi, dopo i quali scadrà e dovrete registrarvi nuovamente.

L'installazione del programma non presenta particolari problemi: accettate le condizioni dell'Accordo di licenza e in seguito vi verrà proposta l'installazione Tipica con queste opzioni e la lingua Italiana

Avast1.gif

Se non siete interessati a qualche servizio (per esempio la protezione nel P2P) e volete modificare le impostazioni, selezionate Personalizza ed eliminate i servizi che non volete, ma dovete lasciare almeno la Protezione standard.

Proseguiamo con l'installazione tipica; vi viene mostrata una lista con tutte le opzioni che avete selezionato: premete Avanti per far partire l'installazione dei file. Vi verrà infine chiesto di effettuare un controllo del hard disk al prossimo riavvio del PC (consigliato ma non indispensabile)

Avast2.gif

Premete Avanti per configurare la protezione della posta

Avast3.gif

Per gli utenti non esperti si può lasciare la prima opzione, cioè la protezione automatica di tutti gli account già presenti e mettere il flag per la protezione degli account che verranno creati in futuro.

Chi invece volesse personalizzare la protezione può scegliere la terza voce e settare i parametri manualmente.

Avast4.gif

Impostate i valori dei vostri server di posta, premete Avanti e Fine per terminare la configurazione e riavviate il PC come richiesto.

Pagina successiva
Configurazione
Pagine
  1. avast! 4.1 Home edition
  2. Configurazione
  3. Il Programma

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.45 sec.
    •  | Utenti conn.: 102
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 25
    •  | Tempo totale query: 0.28