Punto informatico Network
Canali
20130407123043_1537700543_20130407123029_1870979299_modding-whatsapp-per-symbian-v2678-su-e-o-f-L-8CocOg.png

Hai cancellato messaggi importanti su Whatsapp? Ecco come recuperarli!

17/11/2014
- A cura di
Software Applicativo - Se hai eliminato accidentalmente delle conversazioni importanti dall'app Whatsapp del tuo telefono Android, nessun timore, il recupero è semplice e veloce con Whatsapp Recovery.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

messaggi (1) , android (1) , whatsapp (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 2 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Sono sempre più gli utenti che usano Whatsapp per comunicare con amici, parenti o colleghi. Abbiamo già approfondito in questo articolo come è possibile recuperare dati cancellati da Whatsapp su dispositivi iOS. Di seguito vogliamo invece focalizzarci sul recupero dei messaggi Whatsapp cancellati dai dispositivi Android (es. Samsung Galaxy S5/S4/S3, Galaxy Note 4/Note 3, HTC, LG G2/G3, Motorola, ecc...).

Tutto quello che occorre è un software Android Whatsapp Recovery che sia in grado di analizzare la memoria interna del dispositivo Android ed estrapolare tutte quelle chat (e relativi allegati) di Whatsapp ancora recuperabili.

Per iniziare scarichiamo e installiamo il software sul PC. Esso supporta il recupero dei dati da tantissimi dispositivi Android, anche in assenza dei permessi di Root. Una volta installato e avviato il programma dobbiamo eseguire alcuni semplici passaggi:

Passo 1. Colleghiamo il cellulare Android al PC

Utilizziamo un cavo USB per collegare il cellulare al PC. Il software dovrebbe automaticamente rilevare il dispositivo se è attivata la modalità USB Debug.

Se la modalità Debug USB non è attiva, verrà mostrata la schermata raffigurata in basso; l'attivazione varia in base alla versione Android installata sul cellulare:

1) Per Android 2.3 o versioni precedenti: Da Impostazioni clcchiamo su Applicazioni Sviluppo Selezioniamo Debug USB

2 Per Android 3,0-4,1: Da Impostazioniclicchiamo Opzioni sviluppatore Selezioniamo Debug USB

3) Per Android 4.2 o più recente: Da Impostazioni clicchiamo Info sul telefono tocchiamo su Build Number più volte fino a quando appare la nota: Tu sei in modalità sviluppatore Torniamo in Impostazioni e clicchiamo su Opzioni sviluppatore selezioniamo debug USB

1[1].jpg

Passo 2. Avviamo analisi memoria del dispositivo Android

Una volta attivata la modalità USB, il cellulare verrà rilevato dal software e apparirà la seguente finestra dalla quale possiamodecidere se effettuare la scansione alla ricerca dei solo messaggi Whatsapp oppure anche delle foto, video, contatti, ecc...

2[1].jpg

Cliccando su Next vedremo apparirela finestra seguente dalla quale impostare una modalità di scansione. È consigliabile selezionare l'opzione Scan for deleted files che consente di analizzare e recuperare solo quei file che sono stati cancellati, e permette di velocizzare le operazioni di scansione.

3[1].jpg

Cliccando ancora su Next si potrà finalmente iniziare la scansione del dispositivo.

NB: Nel caso il telefono abbia i permessi di root, durante la scansione apparirà una finestra che ci avviserà di accedere al telefono e confermare la richiesta SuperUser per poter procedere con l'operazione di analisi e recupero dati.

4[1].jpg

Anteprima e recupero messaggi whatsapp

Samsung-infuse04[1].jpg

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.19 sec.
    •  | Utenti conn.: 58
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 45
    •  | Tempo totale query: 0.05