Punto informatico Network

Canali
20080829213440

Usare l'FFDShow come decodifica-tutto

02/02/2005
- A cura di
Audio Video Multimedia - Un decoder che supporta tutti i tipi di file multimediali: mai più ricerche di codec su Internet!

Download

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ffdshow (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 498 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Per prima cosa, scaricate FFDShow (allegato all'articolo oppure su FFDShow Project, sito da controllare inoltre per le uscite di versioni più recenti) ; procedete con l'installazione standard (confermate sempre le schermate, senza cambiare alcuna impostazione): ora bisogna configurare il super filtro per la riproduzione audio/video.

Configurazione

Procediamo alla configurazione dei codec audio e video.

Video

Per aprire l'utility per la configurazione video, andate su Start -> Programmi -> FFDShow -> Configuration

Riproduzione

Una volta aperta la finestra, dal menu di sinistra selezionate Codecs (dovrebbe già essere selezionato) e nella parte destra (Supported Codecs) assegnate la decodifica a ciacun tipo di file: cliccate nella colonna Decoder in corrispondenza del tipo di file da associare e comparirà un menu tendina, dal quale selezionare il file libavcodec; uniche eccezioni sono Theora, cui bisogna assegnare l'omonimo file theora, Raw Video con all supported e Avisynth su disabled.

Vid.gif

Post-processing

Sempre dalla finestra Configuration, nel menu di sinistra selezionate post-processing ; nella parte destra, attivate il post-processing spuntando l'apposito box e mettete la barra di "aggressività" al massimo, con Automatic Quality Control attivo.

Vid2.gif

Audio

Analogamente a come avete fatto per il video, procedete per l'audio; andate su Start -> Programmi -> FFDShow -> Audio Filter Configuration e questa volta impostate la decodifica come nell'immagine, lasciando le ultime due voci su Disabled:

Aud.gif

Considerazioni aggiuntive

FFDShow funziona solo con i player che usano le Direct Show (come per esempio Windows Media Player) e non con quelli che hanno i codec integrati (tipo Video LAN).

Per i più esperti, FFDShow si può usare anche come encoder Video For Windows (tipo DivX) ed è capace di codificare in diversi formati video, come per esempio Mpeg1, Mpeg2, tutti gli Mpeg4 (DivX, XviD...), Windows Media Video (WMV), MJPEG o lossless come LJPEG e HuffYUV.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.41 sec.
    •  | Utenti conn.: 114
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 25
    •  | Tempo totale query: 0.23