Punto informatico Network
Canali
20081215100037_247789939_20081215095755_1514700831_BitTorrent.png

Aumentiamo la velocità massima dei nostri torrent su Windows e su Ubuntu

28/11/2012
- A cura di
Filesharing Peer-to-peer - Piccoli trucchi e consigli per velocizzare al massimo la velocità di download dei nostri torrent più lenti.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , peer (1) , aumenta (1) , velocità (1) , torrent (1) , utorrent (1) , turbo (1) , ubuntu (1) , bittorrent (1) , download (1) , seed (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4.5 calcolato su 36 voti

Con µTorrent il setting iniziale possiamo effettuarlo attraverso il wizard di configurazione: i risultati sono più che buoni.

2012-11-21 13_12_24-Setup automatizzato.png

Una maggiore ottimizzazione la si ottiene con la grande guida presente su MegaLab.it (leggete la prima pagina per maggiori informazioni).

Come per Transmission, il problema è la scarsità di nodi che vengono contattati, anche scaricando torrent con uno swarm molto grande.

Aumentando il numero di nodi contattabili aumenta in maniera esponenziale il numero di seed e peer che ci fanno scaricare.

NOTA BENE: se siete utenti Windows ed avete saltato la pagina precedente, vi consiglio di buttarci un occhio per capire di cosa parliamo.

Riassumendo in poche righe: con le impostazioni di default non riusciremo mai a contattare tutte le fonti dello swarm, dobbiamo affidarci a pochi utenti per il download.

Per mettere "il turbo" ad µTorrent apriamo le impostazioni (possiamo usare la scorciatoia Ctrl+P), e portiamoci nella scheda Banda

2012-11-21 13_10_27-Impostazioni.png

Assicuriamoci di rimuovere le spunte indicate dalle frecce (se spuntate).

Nel rettangolo rosso abbiamo evidenziato le voci da modificare:

  • Nel campo Numero massimo di connessioni globali immettiamo 1024.
  • Nel campo Numero massimo di peer connessi per torrent impostiamo 512.

La configurazione ottenuta è ottima per gestire non più di 2 torrent alla volta.

Se amate scaricare più torrent contemporaneamente, dovrete dividere il numero globale di connessioni per il numero di torrent da lasciare attivo, modificando di conseguenza anche la coda di gestione di µTorrent (per maggiori informazioni sulla divisione dei nodi vi rimando alla pagina precedente)

2012-11-21 13_46_21-Impostazioni.png

Pagina successiva
Filtro IP contro i bad peers
Pagina precedente
Configuriamo Transmission su Ubuntu

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.22 sec.
    •  | Utenti conn.: 19
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05