Punto informatico Network
20090701110851_93613231_20090701110804_1874126664_289px-Skype_logo2.svg.png

Skype: rilasciato bugfix importante per Windows, Mac OS X e GNU/Linux

18/07/2012
- A cura di
Software Applicativo - Il team di Skype ha pubblicato un importante bugfix per le versioni del client per Windows, Mac OS X e GNU/Linux, il quale va a correggere il bug legato al crash dell'applicativo durante le sessioni IM e quello relativo all'impossibilità di salvare i file scaricati su partizioni FAT32.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (2) , skype (1) , bugfix (1) , mac (1) , gnu/linux (1) , windows phone (1) .
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il team di Skype, famosissimo software multipiattaforma di messaggistica istantanea, ha annunciato tramite un post sul proprio blog ufficiale il rilascio di un importante bugfix per le versioni 5.10 per Windows, 5.8 per Mac OS X e 4.0 per GNU/Linux.

Skype.jpeg

L'update va a correggere due importanti bug rilevati nelle scorse settimane da diversi utenti: il primo causava l'invio di messaggi al destinatario sbagliato dopo il crash dell'applicazione, se si avviava una nuova sessione di IM con un altro account Skype, mentre il secondo non permetteva il salvataggio dei file scaricati tramite la funzione integrata nella schermata di messaggistica su partizioni formattate con il filesystem FAT32, il che rendeva impossibile sfruttare la maggior parte delle chiavette USB con Skype.

Tutti questi problemi, come specificato nella nota, non affliggono le versioni 5.9 per Windows, 2.8 per Android e 4.0 per iOS. La versione 1.2 (attualmente la più recente disponible) per Windows Phone risulta invece affetta dal primo problema, tuttavia non è ancora stato reso disponibile un aggiornamento correttivo, anche se è probabile che questo sia in fase di verifica da parte di Microsoft per poi essere pubblicato sul Windows Phone Marketplace tra qualche giorno.

Oltre ai due bugfix sopra citati, l'update per la versione per GNU/Linux va a correggere altre due falle piuttosto importanti, le quali mandavano in crash l'applicativo se venivano selezionati tutti i contatti e causavano la comparsa e la scomparsa casuale degli utenti connessi nella schermata di videochat.

Potete effettuare il download delle versioni aggiornate di Skype per Windows (5.10.0.116), Mac OS X (5.8.0.1207) e GNU/Linux (4.0.0.8) collegandovi a questa pagina.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.2 sec.
    •  | Utenti conn.: 35
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05