Punto informatico Network
20081102195100_1143198974_20081102195044_96637463_Untitled.png

Scoop! Svelato il motore di ricerca usato dai pirati

25/05/2012
- A cura di
Pressroom - C'è chi lo usa per scaricare Film, MP3, Software e giochi completi... anche prima del loro rilascio ufficiale. Svelati tutti i retroscena.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

pirati (1) , ricerca (1) , motore di ricerca (1) , motore (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 4 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

IN EDICOLA WIN MAGAZINE N° 166 - GIUGNO 2012

Se vogliamo trovare qualcosa su Internet, basta rivolgersi a Google: in pochi secondi il motore di ricerca di Mountain View ci fornisce una lista sterminata di link che, con un solo clic del mouse, permettono di accedere a miliardi di pagine on-line.

È naturale, dunque, che nell'immaginario collettivo Google sia diventato sinonimo di Web. Ma siamo davvero sicuri di ciò? Secondo recenti studi, il motore di ricerca più noto al mondo riesce a "vedere" circa il 50% dell'attuale Web. Ed è proprio nella metà nascosta che, spesso, si celano i documenti più segreti e interessanti. Parliamo di una quantità enorme di archivi digitali i cui contenuti legali sono accessibili, il più delle volte, solo dopo aver effettuato una registrazione o pagato un abbonamento.

Ovviamente il "deep Web", il lato nascosto della Rete, non poteva non attirare l'attenzione dei pirati informatici, che in questa zona d'ombra invisibile anche a Google riescono a nascondere ogni genere di file e a condividerli tra loro. È il caso, ad esempio, dell'archivio con oltre 20 milioni di link a file torrent che, dopo la chiusura di Pirate Bay, rappresenta l'unico modo per continuare a scaricare materiale di ogni tipo.

Come sempre, in questi casi, il confine tra legale e illegale è molto labile: sulle reti P2P, lo sappiamo bene, non mancano le risorse scaricabili liberamente senza violare alcun copyright. Ma non vogliamo anticiparti troppo: vai a pagina 54 e preparati a partire insieme a noi per un viaggio avventuroso alla scoperta del lato oscuro del Web. Le sorprese non mancheranno!

Win-Magazine-166.jpg

Altri contenuti del magazine:

WIN BONUS CARD

100 € di sconto per il tuo PC DESKTOP o NOTEBOOK + 20 € in regalo per sbancare al POKER ONLINE!

Windows & Internet: TUTTE LE SOLUZIONI

Dagli esperti di Win Magazine 101 risposte geniali ai problemi più comuni a quelli più rognosi

MATURITÁ 2012: MA CHE VOLPONI!

Ecco i modi più originali usati agli esami per copiare senza essere beccati

MEDIASET GRATIS SENZA ABBONAMENTO

Solo noi ti spieghiamo come guardare legalmente film, serie TV... su PC e TV di casa.

TUTTI I NUMERI DI WIN MAGAZINE DEL 2012
Win-Magazine-161-small.jpg Win-Magazine-162-small.jpg Win-Magazine-163-small.jpg Win-Magazine-164-small.jpg
GENNAIO 2012 FEBBRAIO 2012 MARZO 2012 APRILE 2012
Win-Magazine-165-small.jpg Win-Magazine-166-small.jpg Winmag167small.jpg Winmag168small.jpg
MAGGIO 2012 GIUGNO 2012 LUGLIO 2012 AGOSTO 2012
Winmag169small.jpg Winmag170small.jpg Winmag171small.jpg Winmaga172small.jpg
SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE
Winmaga173small.jpg
NATALE
Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.17 sec.
    •  | Utenti conn.: 16
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.01