Punto informatico Network

20080829223249

Windows Vista Beta 2 presto disponibile

10/10/2005
- A cura di
Archivio - Entro un paio di mesi verrà rilasciata ai betatester certificati la nuova versione provvisoria della prossima incarnazione della famiglia di sistemi operativi Windows..

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , beta (1) , vista (1) , windows vista (1) , windows vista beta (1) , vista beta (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 188 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Secondo il quotidiano on-line The Inquirer, Microsoft distribuirà Beta numero 2 di Windows Vista nel corso del prossimo mese di Novembre, anticipando così i tempi precedentemente prefissati per Release.

Ms_vista.gifAnnunciata nel mese di luglio scorso, la nuova incarnazione della famiglia di sistemi operativi Windows ha visto la luce della prima versione provvisoria negli ultimi giorni dello stesso mese. Beta 1, invero, ha fatto vedere ben poco di quanto Microsoft sostiene di voler inserire nel prodotto finale (Rif. Windows Longhorn/Vista: il punto della situazione), scontentando non poco chi era stato attratto dalle lusinghe delle nuove meraviglie che aspettano gli utenti dei sistemi del Monopolista di Redmond.

Da questo punto di vista, Beta 2 dovrebbe invece rivelarsi foriera di piacevoli scoperte per chi avrà la possibilità di testarla: si attendono migliorie dal punto di vista dell'interfaccia grafica, con la nuova Shell Aero che dovrebbe sfruttare (il condizionale è d'obbligo) driver grafici nativi per il nuovo sistema: sia ATI che NVIDIA, infatti, sono al lavoro per la realizzazione del nuovo codice macchina necessario a pilotare in maniera ottimale le loro schede acceleratrici all'interno del nuovo sistema.

Salvo ulteriori variazioni di programma, Beta 2 seguirà una Beta 3 (mentre in precedenza erano previste due sole versioni beta), poi due Release Candidate, caratterizzate, si spera, da sufficiente stabilità operativa da considerarle "quasi pronte" per poter annunciare la fatidica data di presentazione del prodotto commerciale vero e proprio, che integrerà, come precedentemente annunciato, le nuove librerie grafiche DirectX 10 e il relativo supporto al motore di rendering Shader model 4, il tutto atteso per la fine dell'anno 2006.

Restando in attesa di ulteriori sviluppi sul lavoro di coding del nuovo Sistema Operativo, non possiamo non notare come, a discapito del contraddittorio comportamento di Microsoft nei confronti della pirateria (i sistemi operativi Windows, infatti, sono notoriamente quelli più facili da replicare e redistribuire, nella rete e fuori...), ci si aspetta che la nuova Beta 2 segua il destino Beta 1, venendo presto rilasciata sui più popolari circuiti di Peer-to-Peer oggi esistenti.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.34 sec.
    •  | Utenti conn.: 101
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.22