Punto informatico Network

Canali
61528009420110315165307_34105.jpg

Rendiamo disponibile Unity anche sui PC meno recenti

11/05/2011
- A cura di
Linux & Open Source - Di default, la nuova interfaccia di Ubuntu 11.04 richiede l'accelerazione hardware: una funzionalità presente solo sulle macchine recenti. Vediamo allora come installare la versione "light" ed utilizzare (quasi) tutte le caratteristiche anche sui PC meno moderni.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

pc (1) , unity (1) .

La nuova interfaccia introdotta nell'ultima release di Ubuntu ha stuzzicato la curiosità di molti utenti.

Molti di questi, ignari delle richieste minime per far girare la nuova distro, avranno provato ad installarla anche sui PC meno performanti, ritrovandosi con un sistema del tutto simile alla versione precedente e senza alcuna traccia della tanto chiacchierata interfaccia

Selezione_001.png

Una situazione del genere non è poi così improbabile: Driver incompatibili/instabili (Driver open) o hardware molto vecchio rendono disponibile su Ubuntu 11.04 solo l'interfaccia di base, ovvero GNOME 2, questo perché Unity utilizza il window manager Compiz per essere renderizzata correttamente.

Canonical ne ha però reso disponibile una versione "light", in grado di rispondere alle esigenze degli utenti costretti a rinunciare all'accelerazione 3D o in cerca di un'alternativa meno esosa di risorse e quindi più reattiva.

È sufficiente utilizzare il gestore pacchetti, integrato nella distribuzione.

Apriamo il menu Sistema->Amministrazione->Gestore Pacchetti

Spazio di lavoro 1_002.png

Inseriamo la password di sistema e cerchiamo, nel campo apposito, la voce unity-2d

Selezione_003.png

Installiamo il pacchetto omonimo cliccando con il tasto destro sulla voce e selezionando Installa

Spazio di lavoro 1_004.png

Confermiamo l'installazione di tutte le dipendenze cliccando su Seleziona.

Ritornati al Gestore Pacchetti, avviamo l'installazione cliccando su Applica nel Gestore e nella finestra che apparirà

Selezione_005.png

Attendiamo lo scaricamento dei pacchetti e la loro successiva installazione.

Terminata l'operazione riavviamo il sistema.

Ci accoglierà la nuova interfaccia in tutto il suo splendore

Selezione_006.png

Pagine
  1. Rendiamo disponibile Unity anche sui PC meno recenti
  2. Pagina 2

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.27 sec.
    •  | Utenti conn.: 53
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.14