Punto informatico Network

Canali
20100916161512_132593543_20100916161420_443005474_Internet Explorer 9.png

Disattivare la funzionalità di localizzazione geografica in Internet Explorer

12/05/2011
- A cura di
Internet - Se siete preoccupati che la vostra posizione geografica possa essere rintracciata durante la navigazione con Internet Explorer, è possibile disattivare la funzionalità relativa in pochi click.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 4 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Seguendo la strada già calcata dai principali concorrenti, anche Microsoft ha deciso di includere nell'ultima incarnazione del proprio browser Internet Explorer il supporto alla localizzazione geografica (o geo-localizzazione), una specifica del linguaggio HTML che permette ai siti visitati di conoscere le coordinate geografiche del computer.

La società ha inoltre reso disponibile un sito-esempio che fa uso di questa funzionalità a questo indirizzo.

Visitandolo con un navigatore compatibile (come Internet Explorer a partire dalla versione 9, Opera 10.60 e superiori, Firefox 3.5 e superiori e Chrome 5 e superiori) il sito fornirà un responso riguardo la posizione del computer, indicandolo su una mappa estrapolata da Bing Maps.

IE1.png

A differenza dei vari Firefox, Chrome e Opera che, per calcolare la posizione geografica, fanno uso di Google Location Services, Internet Explorer utilizza un servizio del tutto analogo gestito dalla casa di Redmond, Microsoft Location Service, cui viene inoltrato l'indirizzo IP del computer insieme ad alcune informazioni riguardanti la connettività Wireless, se disponibili.

Durante le prove necessarie per la stesura di questo articolo, non ho notato differenze degne di nota tra i due servizi, tuttavia invito chiunque ne dovesse riscontrare a segnalarlo nei commenti.

La posizione calcolata può risultare più o meno affidabile in base a diversi fattori, risultando talvolta anche notevolmente imprecisa.

Per esempio nel mio caso è stata indicata come posizione la città di Palermo, nonostante mi trovassi effettivamente a Messina. Un'errore non proprio di poco conto, considerato che le due città distano più di 200 km.

In ogni caso la tecnologia di geo-localizzazione è ancora agli albori, quindi non sono da escludere miglioramenti, anche significativi, nel prossimo futuro.

Quando un sito richiede di conoscere la posizione geografica del computer viene esplicitamente richiesto se fornire o meno le informazioni tramite la visualizzazione di una barra nella parte inferiore della finestra.

IE2.png

Da questa è inoltre possibile scegliere di memorizzare la decisione presa per lo specifico sito, tramite il pulsante Opzioni per il sito.

Da notare come Internet Explorer non visualizzi alcuna icona di avviso qualora il sito visitato sia stato autorizzato a fare uso della Geo-localizzazione.

Sebbene questa misura di sicurezza garantisca già un buon livello di protezione, i più attenti potrebbero voler disattivare completamente la funzionalità di localizzazione geografica, per ottenere una maggiore riservatezza.

Disabilitare la funzionalità

Per procedere alla disattivazione totale apriamo prima il pannello di configurazione del browser cliccando sul pulsante a forma di ruota dentata presente in alto a destra e poi su Opzioni Internet.

IE3.png

Nella finestra visualizzata apriamo la scheda Privacy.

Qui mettiamo la spunta alla casella Non consentire mai ai siti Web di richiedere la posizione dell'utente e clicchiamo su OK.

IE4.png

Da ora in poi non sarà più possibile localizzare la posizione del computer e il browser si presenterà ai siti visitati come se non supportasse la funzione in questione.

A differenza di quanto avviene in altri browser, in Internet Explorer è possibile definire le autorizzazioni per i singoli siti solo quando questi vengono visitati (tramite il già citato pulsante Opzioni per il sito), senza la possibilità di modificarle successivamente.

L'unica opzione riguardante questo argomento riguarda infatti la cancellazione di tutte le autorizzazioni date in precedenza, fattibile cliccando sul pulsante Cancella siti.

IE5.png

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.12 sec.
    •  | Utenti conn.: 72
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0