20100916161512_132593543_20100916161420_443005474_Internet Explorer 9.png

Internet Explorer 10 Platform Preview 2 è già scaricabile da tutti

30/06/2011
- A cura di
Zane.
Internet - La prossima iterazione di IE si mostra in veste altamente preliminare. I riflettori sono tutti puntati su HTML5 e accelerazione hardware.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

internet (1) , internet explorer (1) , explorer (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 14 voti

A poco più di due mesi dalla release precedente, Microsoft ha annunciato mercoledì sera la disponibilità pubblica di Internet Explorer 10 Platform Preview 2, compilazione ampiamente preliminare del prossimo step evolutivo del browser web per Windows

MLIShot_20110630084423.jpg

Come già visto con le Platform Preview di IE 9, anche questa volta si tratta di un pacchetto studiato per focalizzare l'attenzione di tester e sviluppatori web sulle funzionalità di base del programma. Di conseguenza, l'interfaccia grafica è ridotta all'osso, ed il software si gestisce solamente tramite la barra dei menu.

I riflettori, ha ribadito il responsabile Dean Hachamovitch, sono puntati sul massimo supporto al nascente HTML5 (da intendersi "in senso lato", ovvero come insieme di tecnologie per il web moderno). Capitalizzando sul lavoro già svolto con IE9, il team conta di affinare ulteriormente le meccaniche interne per garantire la compatibilità ottimale con la nuova specifica alla base delle pagine web.

Il "motore" è lo stesso alla base delle recenti demo pubbliche di Windows 8 e include svariate migliorie sfruttabili dagli sviluppatori per svicolarsi sempre più dai plug-in in favore di caratteristiche integrate nativamente nel browser, con tutti i benefici in termini prestazionali che ne derivano.

Parallelamente, il gruppo ha aggiornato anche il sito ietestdrive.com proponendo nuovi test in grado di evidenziare le capacità di Internet Explorer 10. Fra tutti, spiccano quelli tesi a mostrare in azione il supporto alle sfumature ottenibili tramite fogli di stile (CSS Gradient) e la grafica vettoriale SVG, ma ci sono anche demo di layout multi-colonna dinamici ottenibili senza ricorrere a Javascript ed altre in grado di esaltare le capacità prestazionali del nuovo browser, garantite dall'accelerazione hardware completa

Fra i numerosi tratti caratterizzanti della Platform Preview 2, figurano il supporto ai positioned float di CSS3 tramite i quali far scorrere il testo attorno ai tag di blocco in modo più semplice, la possibilità di usare il drag and drop all'interno delle pagine, l'API File Reader ed il supporto ai nuovi elementi preliminari per i moduli, quali <input type="email">

MLIShot_20110630085023.jpg

Gli interessati possono scaricare il programma da qui. Il setup è compatibile solamente con Windows 7 (sia 32 bit, sia 64 bit), e non sovrascrive in alcun modo la copia "regolare" di Internet Explorer già presente sul PC. Gli utenti di Windows Vista e precedenti rimarranno, invece, completamente a bocca asciutta.

Il software è solamente in inglese, ma si installa regolarmente anche sulle copie di Windows localizzate in italiano.

Le Platform Preview successive saranno rilasciate ogni 12 settimane. Le tempistiche previste per l'arrivo della compilazione finale non sono però state comunicate.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.23 sec.
    •  | Utenti conn.: 52
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.11