20081020232359_1403261803_20081020232351_1223519390_windowsupdate.png

La versione finale di IE9 arriva via Windows Update

20/04/2011
- A cura di
Zane.
Mondo Windows - Tutti i PC governati da Windows Vista o Windows 7 possono essere dotati di Internet Explorer 9. Microsoft lo ricorderà tramite il servizio di aggiornamento automatico integrato nel sistema operativo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ie (1) , beta (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 21 voti

Facendo seguito a quanto anticipato qualche mese addietro, Microsoft ha iniziato in questi giorni a proporre l'installazione di Internet Explorer 9 tramite Windows Update

Ie9_autoupdate.jpg

Le fasi preliminari di questo processo erano in corso da diversi mesi: in un primo momento, l'azienda ha immesso su Windows Update l'update da Internet Explorer 9 beta alla compilazione release candidate (RC), per poi proseguire spingendo la migrazione dalla RC all'edizione finale.

Mentre però tale operazione interessava solamente i tester che avessero esplicitamente installato una build pre-finale, la novità odierna riguarda, indiscriminatamente, tutti i PC dotati di Windows Vista o Windows 7.

L'immissione dell'update sul canale di aggiornamento automatico sarà progressiva: al momento la quantità di utenti coinvolti è ancora ridotta, ma il pubblico verrà ampliato via via fino a completare la distribuzione a livello mondiale per la fine di giugno.

Chi non volesse attendere oltre, può installare immediatamente il programma tramite il setup manuale.

Il gruppo ha spiegato che si tratta di un aggiornamento non-critico e, come tale, Windows Update si limita a segnalarne la disponibilità, demandando all'utente il compito di accettare espressamente la migrazione, posticiparla o annullarla del tutto.

Gli amministratori di sistema che desiderassero prevenire questa eventualità possono ricorrere all'apposito toolkit, mentre quelli che si affidassero a Windows Server Update Services (WSUS) per la gestione del parco macchine visualizzeranno IE9 solo da giugno in poi.

Come noto, l'update interessa soltanto le postazioni governate da Windows Vista o Windows 7: Internet Explorer 9 non è infatti compatibile con il vetusto Windows XP.

Per tutti gli utenti delle generazioni più recenti della piattaforma Microsoft, Internet Explorer 9 costituisce un prodotto molto interessante: interfaccia grafica ridisegnata, nuove funzionalità di sicurezza e prestazioni accelerate dall'hardware sono il biglietto da visita del programma.

Allo stesso tempo, IE9 è l'ultimissima versione compatibile con la piattaforma Microsoft del 2007: è infatti stato confermato da pochi giorni che "Internet Explorer 10 sarà incompatibile con Windows Vista".

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.35 sec.
    •  | Utenti conn.: 151
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.23