Punto informatico Network

Canali
28380527020100719110235_29507.png

Piccoli tweak all'aspetto di Nautilus

16/09/2010
- A cura di
Linux & Open Source - Vediamo come apportare alcune piccole migliorie estetiche a Nautilus, lo strumento di gestione del file system in dotazione ad Ubuntu.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

tweak (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 14 voti

Cambiare il tipo di localizzazione nella barra della posizione

La barra della posizione di Nautilus ci mostra la localizzazione all'interno delle varie cartelle tramite dei pulsanti. Questi sono sicuramente comodi quando dobbiamo spostarci velocemente tra una cartella e l'altra, però potrebbe esserci utile avere il percorso indicato come semplice testo, magari perché dobbiamo copiarlo nel terminale per eseguire un comando.

Tweak1.jpg

Se vogliamo rendere questa modifica definitiva digitiamo questo comando nel terminale.

gconftool-2 --type=Boolean --set /apps/nautilus/preferences/always_use_location_entry true

Tweak2.jpg

Il risultato finale sarà simile a questo, in pieno stile Windows XP.

Tweak3.jpg

Per tornare versione precedente, sempre dal terminale, bisogna dare il comando:

gconftool-2 --type=Boolean --set /apps/nautilus/preferences/always_use_location_entry false

Per uno switch veloce tra le due modalità basta premere i tasti Ctrl l e per rimettere tutto a posto basta premere Esc o chiudere Nautilus.

Nautilus a due pannelli

Per avere Nautilus con due pannelli, molto utile se dovete copiare file da una cartella all'altra, basta premere il tasto F3.

Tweak4.jpg

Aggiungere una cartella nelle Risorse di Nautilus

Nautilus ci mostra, nella barra delle Risorse, una serie di cartelle, e partizioni, predefinite. Ma se noi avessimo bisogno di aggiungerne una nuova, basta aprire la cartella in questione e andare su Segnalibri e Aggiungi segnalibro.

Tweak5.jpg

Visualizzare i file nascosti

Per visualizzare i file nascosti in una cartella basta premere i tasti Ctrl h. Per rendere permanente la cosa andare su Modifica - Preferenze e abilitare la casella Mostrare file nascosti e di backup.

Tweak6.jpg

Cancellazione file senza passare per il cestino

Ogni volta che andiamo a cancellare un file da una chiavetta o una partizione formattata in NTFS, si crea all'interno della stessa una cartella nascosta dal nome .Trash-1000 che contiene i file cancellati.

Tweak7.jpg

Essendo la cartella nascosta potremmo trovarci con dello spazio occupato e non accorgersi da cosa lo sia.

Per eliminare questo problema possiamo aggiungere al menu contestuale del file una nuova voce "Elimina" semplicemente abilitando Includere un comando "Elimina" che scavalchi il cestino. Trovate questa voce nel menu Modifica - Preferenze.

Tweak8.jpg

Quando andrete a cancellare un file da una partizione NTFS, cliccando con il tasto destro del mouse sul nome del file e scegliendo Elimina, dovrete poi confermare la cancellazione definitiva del file senza passare dal cestino.

Tweak9.jpg

Questa modifica impedirà la creazione della cartella .Trash-1000 che invece si formerà se premiamo il tasto Canc un volta selezionato il file che vogliamo eliminare.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.29 sec.
    •  | Utenti conn.: 89
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.17