Punto informatico Network
Canali
20090922101040_1287410429_20090922101035_1434787018_cmd_UAC.png

Lanciare comandi su PC remoti con PsExec

01/03/2011
- A cura di
Zane.
Tecniche Avanzate - PsExec è un comodo software gratuito che consente di eseguire comandi ed aprire programmi su sistemi della propria LAN senza bisogno di alzarsi dalla sedia, e non richiede nemmeno l'installazione di alcunché sui PC remoti. Praticissimo per i power user, si rivela un piccolo gioiello per gli amministratori di sistema.

Download

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

rete (1) , accesso remoto (1) , rete locale (1) , condivisioni (1) , remoto (1) , ssh (1) , lan (1) , desktop remoto (1) , pc (1) , controllo remoto (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 19 voti

Copiare un programma ed eseguirlo automaticamente

Ora ci siamo "scaldati" lanciando programmi che già erano memorizzati sul disco remoto, possiamo passare al gradino successivo: lanciare un programma che, al momento, è salvato solamente sul PC locale.

Per farlo, si procede in modo analogo a quanto visto fino a poco fa. Il comando però sarà ora simile a questo: psexec.exe \\NomeComputerRemoto -u NomeUtenteRemoto -p PasswordUtenteRemoto -i -d -c "-f C:\Percorso locale\dell'eseguibile\da lanciare.exe"

Rispetto a prima, osserviamo che:

  • -c -f: questo parametro indica a PsExec che vogliamo eseguire un programma attualmente memorizzato in locale, che dovrà quindi prima essere trasferito
  • "C:\Percorso locale\dell'eseguibile\da lanciare.exe": se prima indicavamo il percorso remoto dell'eseguibile (poiché, appunto, il file era già disponibile sul disco remoto), ora dobbiamo specificare il programma locale che sarà copiato e lanciato

A titolo di esempio, andrete quindi ad impartire qualcosa del genere: psexec.exe \\starscream -u "Gianluigi Zanettini" -p 123456 -i -d -c -f "D:\Software di test\mio-test.exe".

Se tutto sarà andato per il verso giusto, il programma verrà aperto come voluto

MLIShot_4.jpg

Notate soltanto che PsExec "parcheggia" i file eseguiti in questo modo nella cartella C:\Windows\system32 del PC remoto, dimenticandosi però di cancellarli ad esecuzione terminata.

Ricordatevi quindi di fare un po' di pulizia quando avete finito (magari proprio tramite qualcosa simile a psexec.exe \\starscream -u "Gianluigi Zanettini" -p 123456 -i -d cmd.exe /C del "C:\Windows\System32\zane-test.exe" /Q)

Installare un programma da remoto

Utilizzando il metodo appena proposto possiamo installare alcuni programmi sui sistemi remoti in modo davvero immediato.

La linea d'azione è molto semplice. Procuratevi innanzitutto il setup del vostro applicativo preferito (VLC media player, ad esempio), e consultate la documentazione per capire quale parametro passare all'eseguibile per avviare l'installazione automatica silenziosa: si tratta, generalmente, di -s oppure /s o /q.

Salvatelo sul disco locale e, con la stessa tecnica descritta in precedenza, eseguitelo sul PC remoto. Per installare VLC media player, in particolare, si userà un comando simile a questo: psexec.exe \\starscream -u "Gianluigi Zanettini" -p 123456 -i -d -c -f "E:\Downloads\vlc-1.1.0-win32.exe" /S.

Dopo pochi istanti di elaborazione, il software dovrebbe essere stato installato

MLIShot_5.jpg

La tecnica funziona al meglio con quelle procedure di installazione composte da un singolo file. Con un po' di inventiva è possibile installare anche soluzioni più corpose, come Microsoft Office: la procedura completa prevede di combinare PsExec con un installazione "unattended" accessibile via rete.

Ancora più libertà, con Nircmd

Agli utenti intraprendenti, segnalo la possibilità di combinare PsExec con l'interessante utility gratuita Nircmd per compiere alcune operazioni meno immediate.

È possibile, tanto per citare qualche esempio, zittire il sistema da remoto (psexec.exe \\virtual-xp -u "Gianluigi Zanettini" -p 123456 -i -d -c -f "D:\Zane\Desktop\nircmd\nircmdc.exe" mutesysvolume 1), aprire o chiudere il drive CD/DVD, "spegnere" il monitor (psexec.exe \\virtual-xp -u "Gianluigi Zanettini" -p 123456 -i -d -c -f "D:\Zane\Desktop\nircmd\nircmdc.exe" monitor off) oppure regolare il volume.

Per maggiori informazioni, vi rimando all'articolo "Nircmd amministra Windows dalla linea di comando": l'unica differenza, rispetto a quanto detto in quella sede, è che l'intera chiamata a Nircmd deve essere inserita come argomento di PsExec, come da esempi precedenti.

Accendre e spegnere il PC con un solo click

Sebbene PsExec possa essere usato anche per spegnere e, in determinati scenari, accedere un PC remoto, non è certamente la strada più semplice.

A chi fosse alla ricerca di una soluzione per queste due necessità segnalo piuttosto "Il comando Shutdown: istruzioni per l'uso" e "Accendere un PC via rete utilizzando "Wake-on-LAN" (oppure "Wake-on-Internet")".

Per maggiori informazioni...

PsExec non è un programma complicato, ma prevede comunque ancora numerose opzioni che non ho approfondito in questa sede.

Come visto in apertura, è possibile stampare la sintassi completa del comando semplicemente impartendo psexec.exe, senza parametri, da linea di comando.

In alternativa, la pagina web di riferimento propone le stesse informazioni ed ancora qualche esempio in un formato più accessibile.

Questa lista di FAQ infine, propone ancora qualche suggerimento per l'uso in scenari particolari.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.21 sec.
    •  | Utenti conn.: 39
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.06