Punto informatico Network

Canali
Digicam, camcorder, cam, videocamera, videocamera digitale, digital camera

I migliori software di video editing disponibili per Linux

19/04/2010
- A cura di
Linux & Open Source - Con questi programmi open source possiamo modificare i nostri video preferiti anche su Linux.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

giochi (2) , windows (1) , linux (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 22 voti

Il videoediting delle proprie riprese amatoriali è una delle attività più divertenti ed esose in termini di tempo, e collegato alla crescente diffusione di Videocam ad alta risoluzione ha permesso il proliferare di software per tutti i tipi di utenti, dai principianti ai registi.

Su Windows e Mac, infatti, la scelta è piuttosto ampia, dal gratuito fino ai software di migliaia di euro: Movie Maker, Pinnacle Studio, Sony Vegas, iMovie, Adobe Premiere Pro.....

E su Linux?

La complessità di un software di videoediting ha reso difficile creare programmi che soddisfino tutte le tipologie di utenti, senza contare il problema della stabilità e compatibilità.

Nonostante ciò, non mancano le alternative gratuite e open source che permettono di effettuare tagli, aggiungere effetti e transizioni anche sul pinguino.

Analizzeremo i principali programmi presenti per Linux, mostrandone pregi e difetti.

Abilitare FireWire

Su Ubuntu 9.10 (il sistema utilizzato per la prova) il supporto a FireWire (IEEE 1394) è disabilitato di default, quindi se dovete acquisire video tramite questa interfaccia, dovrete attivare FireWire da terminale, con questa procedura:

sudo gedit /etc/modules

Aperto l'editor di testo, aggiungiamo in fondo i moduli da avviare:

ieee1394

dv1394

video1394

raw1394

Salviamo le modifiche, e da terminale digitiamo:

sudo gedit /etc/udev/rules.d/40-permissions.rules

E aggiungere queste stringhe:

KERNEL=="raw1394", MODE="0666", GROUP="disk"

KERNEL=="dv1394*", MODE="0666", GROUP="video"

KERNEL=="video1394*", MODE="0666", GROUP="video"

Se sono già presenti, modificarle come sopra.

Salvate e riavviate il PC.

Ora le videocam con FireWire verranno riconosciute dal sistema.

Pagine
  1. I migliori software di video editing disponibili per Linux
  2. Kino
  3. OpenShot Video Editor
  4. LiVES
  5. Kdenlive
  6. Altri software e commento finale

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.35 sec.
    •  | Utenti conn.: 68
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.22