Punto informatico Network

Canali
20100302175731_921413836_20100302175710_1291585294_TerminalMLI_spotlight.png

Scaricare un intero sito Web usando Linux

21/10/2015
- A cura di
Internet - Usiamo il terminale del Pinguino per scaricare completamente in locale un sito web da consultare offline in qualsiasi momento.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

linux (1) , web (1) , download (1) , terminale (1) , sito (1) , sito web (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3.5 calcolato su 9 voti

A volte potrebbe essere necessario scaricare completamente un sito web per poterlo consultare anche mentre non si è collegati ad Internet.

Per fare questo Linux mette a disposizione uno strumento semplice ed efficace: WGET

WGET è un comando da avviare dalla shell di Linux che ci consente di scaricare file di cui conosciamo il percorso esatto online o addirittura interi siti Web. Wget ha il vantaggio di consumare poche risorse e non rallenta il sistema.

Per scaricare un file basta aprire un terminale e scrivere ad esempio

"wget http://linuxmint.mirror.garr.it/mirrors/linuxmint//stable/17.2/linuxmint-17.2-mate-32bit.iso"

Schermata.png

E verrà scaricata. la ISO di Linux mint nella cartella utente

Lo stesso concetto è applicabile al download di un sito web, la sintassi del comando è la seguente:

Wget -k -r -p -D sitoweb.it --restrict-file-names=UNIX http://www.sitoweb.it

Dove

-k permette alla fine del processo di download di convertire tutti i link ai file locali in modo da permettere la navigazione offline

-r permette il download di tipo ricorsivo, così facendo scaricherà sicuramente l'intero sito web e se dovessero esserci pagine o contenuti non disponibili continuerà a richiamrli fino a che non effettua il download

-p permette di scaricare anche ciò di cui si ha bisogno per visualizzare correttamente il sito web (fogli di stile, immagini, Javascript...)

-D serve a non ritrovarvi il computer pieno di pagine web inutili, scarica solo i link interni al dominio indicato

--restrict-file-name permette di modificare i nomi dei file così da non andare n contrasto con il sistema operativo che si sta usando, i possibili parametri sono UNIX o Windows a seconda se il sito deve essere visualizzato su Windows o Linux

L'ultimo parametro è l'URL del sito web da scaricare.

P.s. questa procedura scarica solo le pagine del sito Web con i contenuti, non ha niente a che vedere con la sicurezza ed i database.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.23 sec.
    •  | Utenti conn.: 89
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.11