Punto informatico Network

20090630173907_44153699_20090630173832_1600894221_PHP.png

Facebook presenta una versione più performante di PHP: HipHop for PHP

04/02/2010
- A cura di
Internet - Facebook pone finalmente fine ai propri problemi di performance, migliorando la piattaforma PHP su cui si basa il portale. Ma c'è di più: quanto realizzato è stato reso pubblico sotto licenza open source.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

php (2) , facebook (1) , versione (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4.5 calcolato su 45 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il social network per eccellenza ha dovuto far fronte a problemi prestazionali diverse volte durante la sua storia. Gli utenti iscritti hanno soventemente lamentato rallentamenti ed errori nel caricamento delle pagine effettivamente dovuti alla grandezza della comunità che è venuta a crearsi intorno alla piattaforma.

Problemi che nell'immediato futuro dovrebbero essere risolti. Facebook ha infatti comunicato di aver quasi completato sviluppato una versione migliorata di PHP, linguaggio in cui è chiaramente scritto l'intero network.

Il risultato degli sforzi del team è stato battezzato HipHop for PHP.

Secondo quanto dichiarato nel post firmato Haiping Zhao apparso sul blog ufficiale del team, le migliorie introdotte sarebbero in grado di ridurre il carico sul processore del 50% per ogni pagina. Meno sforzo dell'unità centrale si traduce in una minore quantità di calcoli da eseguire, e quindi una necessità minore di server.

Basta riflettere solo un momento per immaginare la mole di lavoro a cui i sistemi sono sottoposti. Haiping Zhao, capo del team addetto ai lavori, rende la cosa molto chiara: "Quando visualizzi la tua homepage dobbiamo caricare tutti i tuoi amici, estrarre i relativi aggiornamenti più rilevanti, filtrare i risultati secondo le tue opzioni della privacy, infine completare il tutto con commenti, foto, e tutti i dati che le persone amano di Facebook. Tutto questo in meno di un secondo.".

La suddetta versione migliorata non consisterebbe, come molti erroneamente potrebbero immaginare, in un interprete rinnovato, quanto invece in un "trasformatore" di codice sorgente. Le 300mila righe di codice scritto dal team in un arco di tempo di due anni, consistono in un meccanismo che trasforma automaticamente il codice sorgente PHP in un listato C++, che viene poi effettivamente compilato in linguaggio macchina tramite il tradizionale GNU G++ (gcc)

HipHop_transformation_process.png

C++ è nettamente più veloce di PHP, ed è questo che permette di ottenere quei notevoli vantaggi sopra esposti, seppur a discapito di alcune caratteristiche di raro utilizzo. Inoltre, diverse estensioni per l'interprete sono state riscritte per beneficiare dei cambiamenti.

Rasmus Lerdorf, creatore di PHP, propone alcuni appunti interessanti tramite il suo account Twitter. Secondo lui, HipHop PHP è cool, ma risulterà utile soltanto quando impiegato in progetti di grande complessità, come Facebook appunto.

L'immane lavoro è stato rilasciato pubblicamente su GitHub sotto la licenza open source PHP. Facebook spera di raccogliere quanti più appassionati possibile intorno al progetto, in modo da trarne ulteriori benefici in futuro.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 116
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.12