Punto informatico Network
Canali
20081226172326_455296141_20081226172235_566701269_YouTube-logo.jpg

Scaricare e convertire i video di YouTube con Ubuntu

10/02/2010
- A cura di
Linux & Open Source - Ti piace un video di YouTube ma non sai come scaricarlo e convertirlo con Ubuntu? Ora lo possiamo fare grazie a Elltube e Winff.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

video (1) , ubuntu (1) , youtube (1) , scaricare (1) , convertire (1) , ffmpeg (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 68 voti

Per convertire i file Flv in altri formati (Avi, Mpeg e non solo) possiamo procedere da linea di comando grazie a Ffmpeg o con Winff tramite una più comoda interfaccia.

Ffmpeg

Installiamo Ffmpeg dal terminale con il comando sudo apt-get install ffmpeg.

Youtube5.png

Sempre da terminale, inserite il comando per la conversione del video. Si possono inserire i percorsi del video sorgente e quello di destinazione del salvataggio, oppure dal terminale ci si sposta nella cartella del video sorgente prima di procedere mediante l'istruzione

ffmpeg -i VideoScaricato.flv -sameq -ab 56k -ar 22050 -b 500 -s 1024x768 VideoDestinazione.avi

Le possibili opzioni di Ffmpeg sono tantissime, e quella indicata è una delle più semplici. Se volete conoscerle tutte, digitate dal terminale il comando man ffmpeg e avrete di che sbizzarrirvi.

Convertire i video con Winff

Grazie a Winff possiamo convertire i video scaricati da YouTube in numerosi altri formati ed estrarne l'audio.

I formati disponibili per la conversione sono parecchi.

Youtube6.png

Per installare Winff aprite il terminale e digitate il comando sudo apt-get install winff.

Winff1.png

Durante l'installazione di Winff viene scaricato e installato anche Ffmpeg, se il vostro PC ne è privo.

Una volta installato Winff, lo trovate in Applicazioni - Audio e video - Winff.

Il programma è tradotto in italiano ed il suo funzionamento è molto semplice: basta selezionare i file da convertire con Aggiungi, con Riproduci potete visualizzarli in un piccolo player, nella parte bassa della finestra selezionate il formato di destinazione e avviate la conversione con il pulsante Converti.

Winff2.png

I file convertiti, li trovate nella cartella destinazione, che potete modificare se li volete salvare in un punto diverso del disco fisso.

Se vi manca qualche codec per riprodurre i file che avete scaricato, o convertito, questo comando, impartito sempre dal terminale, vi permette di installare tutti i principali tipi di codec necessari per riprodurre i file multimediali.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!
Pagina precedente
Scaricare e convertire i video di YouTube con Ubuntu

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.16 sec.
    •  | Utenti conn.: 21
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0