Punto informatico Network

Canali
20090129125523_1626440488_20090129125508_944103313_Acronis_True_Image_logo.png

Acronis True Image 2010 e la salvaguardia dei nostri dati

04/01/2010
- A cura di
Software Applicativo - Clonazioni di hard disk, backup e ripristino dati da eseguire facilmente. Sono queste alcune delle interessantissime caratteristiche offerte dall'edizione 2010 di Acronis True Image.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ghost (1) , acronis true image (1) , clonazione (1) , acronis (1) , clonezilla (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 56 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La sempre dolorosa perdita dei dati sul proprio hard disk è, oggi, più facile da evitare grazie al nuovo Acronis True Image 2010.

Rispetto alla versione 2009 sono state aggiunte due sostanziali novità che analizzeremo nelle seguenti pagine: il backup in tempo reale e diverse funzioni riservate agli utenti di Windows 7.

Prima di addentrarci nel mondo di Acronis True Image, è bene ricordare che questo è un software shareware (49,95€ per ogni licenza): in prova, è disponibile per 15 giorni.

Requisiti

Il programma è in grado di funzionare correttamente solo se esistono i seguenti requisiti:

Sistema operativo

  • Windows XP SP3
  • Windows XP Professional x64 Edition
  • Windows Vista SP2 (tutte le edizioni)
  • Windows 7 (tutte le edizioni)

Requisiti minimi di sistema

  • Unità CD-RW/DVD-RW per la creazione di supporti di avvio
  • Mouse o altro dispositivo di puntamento (consigliato)
  • L'utilizzo di Acronis Nonstop Backup richiede almeno un 1 GB di RAM

Il supporto di ripristino Acronis True Image Home richiede:

  • 256 MB RAM
  • Processore Pentium 1 GHz o più veloce

Supporti di archiviazione

  • Unità disco rigido
  • Dispositivi di archiviazione in rete
  • Server FTP
  • CD-R/RW, DVD-R/RW, DVD+R (inclusi DVD+R double-layer), DVD+RW, DVD-RAM, BD-R, BD-RE
  • Periferiche USB 1.0 / 2.0, FireWire (IEEE-1394) e schede di storage PC Card
  • Unità ZIP®, REV® e altri supporti rimovibili

File system supportati

  • FAT16/32
  • NTFS
Pagina successiva
Download e Installazione
Pagine
  1. Acronis True Image 2010 e la salvaguardia dei nostri dati
  2. Download e Installazione
  3. Backup
  4. Utility varie
  5. Conclusioni

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 8.99 sec.
    •  | Utenti conn.: 93
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 8.42