Punto informatico Network

Canali
20090129125523_1626440488_20090129125508_944103313_Acronis_True_Image_logo.png

Acronis True Image Home 2009: i nostri dati si proteggono così

27/05/2009
- A cura di
Software Applicativo - Clonazioni di hard disk, backup e ripristino dati da eseguire facilmente. Sono queste alcune delle interessantissime caratteristiche offerte dall'edizione 2009 di Acronis True Image Home.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ghost (1) , acronis true image (1) , backup (1) , clonazioni (1) , clonare (1) , acronis (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 204 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Qualcuno di voi ha mai perso dati importati a causa di un virus o per negligenza personale? Un backup periodico, permetterebbe di limitare i danni.

Esiste un software (forse il migliore nel suo campo) in grado di fare questo ed altro: Acronis True Image Home. In questo articolo vi spiegherò passo a passo le sue caratteristiche ed il suo funzionamento.

Prima di addentrarci nel mondo di Acronis True Image, è bene ricordare che questo è un software shareware (49,95 € per ogni licenza): in prova, è disponibile per 15 giorni.

Requisiti

Il programma è in grado di funzionare correttamente solo se esistono i seguenti requisiti:

Sistema operativo

  • Windows® Vista
  • Windows® XP Professional x64 Edition
  • Windows® XP SP2

Requisiti mninimi di sistema

  • Processore Pentium o superiore
  • 256 MB RAM
  • Unità CD-RW per la creazione di media avviabili

Hardware supportato

  • Dischi rigidi interni ed esterni
  • Dispositivi di storage in rete
  • CD-R (W), DVD+R, DVD+RW, DVD-RAM, BD-R (Blu-ray, novità!)
  • ZIP® Jazz® e altri supporti rimovibili
  • P-ATA (IDE), Serial ATA, SCSI, IEEE1394 (FireWire) e unità USB 1.0/2.0, dispositivi di storage PC Card

File system supportati

  • FAT16/32, NTFS, Linux Ext2, Ext3, ReiserFS e Linux SWAP
  • Supporto speciale settore per settore per file system sconosciuti e danneggiati
Pagina successiva
Download ed installazione
Pagine
  1. Acronis True Image Home 2009: i nostri dati si proteggono così
  2. Download ed installazione
  3. Backup
  4. Altre funzionalità
  5. Conclusioni

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.37 sec.
    •  | Utenti conn.: 127
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.24