Punto informatico Network

20090608164240_1891340944_20090608164209_1053431724_w7_box.png

Windows 7: la RTM sarà pronta il 13 luglio

24/06/2009
- A cura di
Mondo Windows - Circola per la rete la roadmap della creazione e distribuzione di Windows 7 RTM. L'attesissima build definitiva dovrebbe essere pronta entro la metà di luglio.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , windows 7 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 93 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Nelle scorse ore, il portale di appassionati Neowin.net ha pubblicato un'interessante roadmap verso Windows 7 RTM, sbucata fuori all'improvviso dal solito sito russo Wzor.net, dopo che quest'ultimo l'ha ottenuta probabilmente in un memorandum interno di Microsoft.

Da questo appunto riservato ai dipendenti, si evince che da giugno il colosso di Redmond ha iniziato i preparativi per la RTM, la versione che rappresenta la compilazione finale di Windows 7 e che coincide con quella che troveremo sugli scaffali il 22 ottobre, salvo qualche bug rilevato nell'ultimissima fase di testing.

Dovrebbe essere pronta entro il 13 luglio, e in seguito verrà distribuita agli abbonati MSDN/TechNet e ai partner, tra cui importanti assemblatori, per iniziare ad assemblare i computer che arriveranno sul mercato con Windows 7 preinstallato alla fine del 2009.

La build RTM, ottenuta dal ramo di sviluppo winmain, dovrebbe essere, sempre a detta di Wzor.net, la numero 7300, quindi il nome completo sarebbe 6.1.7300.0.winmain.xxxxxx-xxxx; non passerà molto tempo prima di poter vedere questa build in qualche tracker BitTorrent.

All'appello manca ancora una dichiarazione ufficiale da parte di Microsoft, ma soprattutto qualche dettaglio in più sui prezzi di Windows 7: a meno di qualche rumor riguardante i prezzi delle versioni upgrade infatti, il colosso di Redmond fin'ora si è ben guardato dall'esporre al pubblico i prezzi per il suo prossimo sistema operativo.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.23 sec.
    •  | Utenti conn.: 109
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.11