Punto informatico Network

20090103231958_1428070958_20090103231901_376484450_beta11.png

Microsoft testa Windows 7 con cinque psuedo-update

24/02/2009
- A cura di
Zane.
Mondo Windows - In arrivo 5 non-aggiornamenti per la versione di Windows attualmente al vaglio degli appassionati. Nel frattempo, si mormora di una possibile RC già in circolazione.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

microsoft (1) , windows (1) , windows 7 (1) , update (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 163 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Non si allarmino i tanti utilizzatori della versione beta di Windows 7. Nel corso della settimana, Microsoft rilascierà cinque diversi update per il nuovo sistema operativo. Ma non si tratta di update tradizionali: tali patch non introdurranno né nuove funzionalità, né migliorie di sorta, ma si limiteranno a rimpiazzare alcuni file di sistema con copie assolutamente identiche degli stessi.

Lo scopo è quello di testare su larga scala il corretto funzionamento del sistema di distribuzione degli aggiornamenti, e rivelare eventuali scenari non debitamente gestiti prima della disponibilità pubblica del prodotto.

Da notare che tali fix non verranno installati automaticamente, anche se il PC è configurato con l'impostazione Aggiornamenti automatici attivata: le false correzioni verranno solamente proposte e sarà quindi compito dell'utente procedere o meno alla relativa installazione.

Avvistata la prima RC (?)

Nel frattempo, qualcuno ha iniziato a mormorare: Microsoft avrebbe già iniziato a distribuire ai tester le build appartenenti al ramo RC del prodotto. Il progressivo di compilazione più recente di tale ramo sarebbe 7048. Sebbene si potesse trattare di un'eventualità sicuramente verosimile (considerata la decisione di non rilasciare ulteriori beta), tutta la faccenda si è rivelata una burla: l'ultima compilazione eseguita riporta si ferma infatti a quota 7046.

Ad essere reali sembrano invece gli screenshot di Windows 7 Build 7032, pubblicati dal solito WinFuture.de

1234285537.jpg.png

Dalle immagini proposte dal magazine tedesco emergono comunque ben poche differenze rispetto alla versione beta rilasciata pubblicamente a metà gennaio, chiaro segnale che anche la release definitiva non dovrebbe discostarsi molto, in termini generali, da quanto visto nelle ultime versioni preliminari.

Quando arriverà?

Sebbene lo sviluppo proceda a ritmi sostenuti, Microsoft rimane tacita circa la data di rilascio del prossimo sistema operativo a finestre: le ultime indicazioni ufficiali guardano a gennaio 2010, ma gli osservatori ritengono che il software possa giungere sugli scaffali già verso l'autunno.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.17 sec.
    •  | Utenti conn.: 120
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.02