Punto informatico Network
Canali
20080829213243

Vita eterna alla musica

24/04/2005
- A cura di
Audio Video Multimedia - Impariamo ad acquisire la musica da cassette e dischi in vinile e digitalizziamola.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

musica (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 309 voti

L'interfaccia

Il programma si presenta molto semplice e pulito sin da una prima occhiata.

AC_full.jpg

Nella parte alta dello schermo accanto alla barra del titolo abbiamo le tre opzioni Import, Cleaning ed Export.

AC_title_bar.jpg

Subito sotto troviamo tutti i comandi necessari nella barra degli stumenti.

AC_toolbar.jpg

Poco più sotto troviamo la timeline, dove vedremo il grafico della traccia acquisita e/o importata

AC_timeline.jpg

Per quanto riguarda la parte bassa della modalità Import avremo le tre modalità di importazione: Import Audio (per importare MP3, o altri file audio), Record Audio (per registrare da fonti esterne) e Import CD (per rippare un CD audio).

AC_low_import.jpg

Per la modalità Cleaning avremo tutti gli effetti suddivisi in Cleaning

AC_low_cleaning.jpg

E Mastering

AC_low_mastering.jpg

Modalità Export invece è caratterizzata dalle 3 opzioni: Export Audio (per esportare il lavoro in mp3, waw, wma ed ogg), Audio CD (per masterizzare una compilation leggibile da un qualsiasi impiano hi-fi) e Data CD/DVD (per masterizzare tutti i brani in formato MP3 su CD e DVD).

AC_low_export.jpg

Sul fondo della finestra c'è un CD Meter che ci consente di controllare la quantità di Megabytes utilizzati sui CD.

AC_CD_meter.jpg

I Comandi base

Essendo un audio editor molto completo e complesso, mi limiterò a spiegarvi i rudimenti e i comandi base, che comunque consentono all'utente medio di ottenere risultati ottimi!

I comandi base da conoscere sono quattro:

  • Taglia
  • Cancella
  • Campionamento
  • Disegna Volume

Cut.jpg

Taglia

Ci consente di tagliare la traccia in quanti pezzi desideriamo, permettendoci così di cancellare gli spazi in cui non si deve sentire alcun suono. Creando così il cosiddetto "Silenzio digitale".

Delete.jpg

Cancella

Questo comando, come si può intuire, cancella le parti tagliate con il comando Taglia o una traccia intera.

Time_sample.jpg

Campionamento

Il campionamento ci permette di allungare o accorciare la durata di una traccia, modificandone la velocità di esecuzione.

Si consiglia di usarlo raramente.

Volume_editor.jpg

Disegna Volume

Comando tanto nuovo, quanto utile!

Consente di regolare il volume della traccia semplicemente inserendo dei punti sul grafico: creerà così una spezzata che ci indicherà i picchi di volume da noi impostati.

I filtri

Abbiamo a disposizione due famiglie di filtri:

  • Filtri di pulizia
  • Filtri di masterizzazione

Filtri di masterizzazione

Stereo FX

Il nome parla da sé: serve per migliorare l'ampiezza del suono, oppure per regolare la potenza del canale destro o sinistro.

StereoFX_01.jpg

StereoFX_02.jpg

Equalizer

Un equalizzatore Digitale ad 8 canali.

La modalità avanzata è spettacolare: permette di scegliere se personalizzare i toni canale per canale, oppure sceglire delle regolazioni predefinite.

Inoltre troviamo un amplificatore di brillantezza e un mini campionatore.

Equalizer_01.jpg

Equalizer_02.jpg

Multi Max

È un compressore tribanda per potenziare o smorzare Bassi, Medi e Alti.

Per ognuno di questi sono presenti 2 modalità:

  • Automatica
  • : per utenti inesperti, ai quali vengono suggeriti dei livelli standard selezionabili da un menu a siparietto presente alla destra del comando.
  • Personalizzata
: per utenti avanzati che vogliono il massimo da questo programma. Sarà sufficiente cliccare su Edit.

I filtri di pulizia

Declicker

Elimina scricchiolii e scoppiettii tipici del disco in vinile.

Decrackler

Elimina altri scoppiettii e rumori di sottofondo.

Declicker_Decrackler_01.jpg

Declicker_Decrackler_02.jpg

Denoiser

Specifico per rumori di sottofondo, come il brusio.

Denoiser_01.jpg

Denoiser_02.jpg

Dehisser

Elimina i sibili tipici delle audiocassette o dei microfoni.

Dehisser_01.jpg

Dehisser_02.jpg

Multi_Max_01.jpg

Multi_Max_02.jpg

Plug-in

Effetti DirectX prodotti da ditte esterne a Magix, permettono di creare effetti particolari.

Personalmente, chi vi scrive non li ha mai usati, e francamente non ne sente la mancanza...

Plug-in.jpg

Infine è possibile dare una ultima aggiustatina al volume che, a causa dei vari effetti di cleaning, si abbassa leggermente.

Se usate la modalità automatica, fate riprodurre ad Audio Cleanic un punto in cui il volume della canzone è massimo, durante la riproduzione AC alzerà il volume della traccia automaticamente, fino ad ottenere un volume di livello ottimale.

Pagina successiva
Acquisizione
Pagina precedente
Preparazione

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2021 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.33 sec.
    •  | Utenti conn.: 60
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 49
    •  | Tempo totale query: 0.11