Punto informatico Network

Contenuto Default

Lo screensaver che mima i crash

24/11/2006
- A cura di
Zane.
Archivio - Uno scherzo carino: la mitica "schermata blu" sempre a disposizione.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

screensaver (2) , crash (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 169 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

C'è una vena di autoironia neanche troppo sottile nell'ultimo programmino gratuito realizzato dalla neo-acquisita Sysinternals e ora distribuito da Microsoft. Si tratta infatti di uno screensaver che simula la celeberrima "schermata blu", quella stessa videata che fin dai tempi di Windows 95 terrorizza gli utilizzatori di Windows.

Bsod.gif

Ad intervalli regolari il programmino simula un crash e un boot del sistema: le informazioni sono estratte dal kernel per la massima precisione, e sono in grado di trarre in inganno anche un utente esperto, assicurano alla pagina dedicata.

Per abilitare lo screensaver è sufficiente scompattare l'archivio nella cartella C:Windows, e regolarne quindi le proprietà da Pannello di Controllo -> Schermo -> Screensaver.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.12 sec.
    •  | Utenti conn.: 122
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0