Punto informatico Network
20080829212925

La sicurezza online passa per FIDO

20/02/2013
- A cura di
Sicurezza - Il futuro dell'autenticazione su Internet sarà caratterizzato da livelli di sicurezza sempre più elevati. Nuove soluzioni sono già dietro l'angolo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

sicurezza (1) , online (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 4 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Password.jpg

Quante password devi conoscere per le tue attività online? Posta elettronica, home banking, e-commerce e tantissimi altri servizi richiedono un processo di autenticazione. Oggi non si può fare a meno delle password, lo strumento minimale di sicurezza online, ma il futuro è già qui. La scansione della retina, il riconoscimento di un'impronta digitale, l'identificazione facciale o del timbro vocale potrebbero divenire modalità comuni di accesso a qualsiasi servizio in rete se FIDO porterà a termine il suo disegno.

FIDO, Fast IDentity Online, è l'alleanza che Lenovo, PayPal e altre quattro società hanno costituito per riprogettare l'autenticazione online.

Le password sono spesso oggetto di riutilizzo, di phishing, di attacchi di malware. Non sono rari i casi in cui il furto di una password conduce alla sottrazione di identità o di dati sensibili.

Oggi, con la diffusione delle tecnologie mobili e l'avvento del cloud, utenti e imprese sono esposti a continue minacce alla loro sicurezza. Alla base di FIDO c'è un approccio centrato su uno standard che riconosce automaticamente la presenza di un dispositivo dell'alleanza e agevola l'utenza alla sostituzione della password con sistemi a maggiore sicurezza. Il nuovo standard appoggerà tutte le tecnologie a base biometrica.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.19 sec.
    •  | Utenti conn.: 50
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 45
    •  | Tempo totale query: 0.05