Punto informatico Network
Canali
20130120185422_1017748538_20130120185416_473678502_contenuto.png

Robot Rover Wi-Fi con Arduino

20/03/2013
- A cura di
Hardware & Periferiche - I robot controllabili a distanza sono ormai largamente utilizzati nella società, gli impieghi più comuni sono: disinnesco di esplosivi, viaggi spaziali ed esplorazioni; oggi vedremo come crearne uno relativamente economico basato su Arduino.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

iphone (1) , robot (1) , wifi (1) , casa (1) , android (1) , ipad (1) , ios (1) , arduino (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4.5 calcolato su 41 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Introduzione

Il progetto consiste nella realizzazione di un robot rover in grado di interagire ai comandi inviatigli da un operatore a distanza.

Il controllo remoto è basato su un'interfaccia web visibile su ogni tipo di device con connessione Wi-Fi, in questo caso è stato utilizzato un tablet (iPad).

L'interfaccia è molto intuitiva e consente di muoversi in sicurezza con il rover anche all'interno di spazi particolarmente ristretti.

Per robot rover si intende un drone dotato di ruote o cingoli che gli permettono un movimento multidirezionale.

Foto copy.jpg

Il funzionamento

Il robot è completamente basato su Arduino che, oltre a gestire dispositivi I/O, si occupa anche dell'interfaccia grafica, eseguendo l'intero programma e gestendo in modo automatico l'intero sistema.

Il Robot crea attraverso un piccolo router Wi-Fi un access point (AP), a cui il nostro dispositivo remoto è in grado di connettersi. All'invio di un qualsiasi comando, il router trasmette ad una scheda di rete il dato ricevuto che a sua volta lo trasmette ad Arduino. Il dato ricevuto viene così elaborato e gestito dal microcontrollore.

Obiettivi del progetto

  • Utilizzare Arduino come strumento di controllo di un piccolo Robot

  • Rilevazione di parametri utili come temperatura, luminosità ambientale e aspetto del luogo circostante.

  • Utilizzo di comandi browser web per il movimento e le operazioni svolgibili.

Fasi del progetto

  • Progettazione del Robot

  • Posizionamento di sensori e componenti

  • Progettazione circuito ponti H per il pilotaggio motori DC (avanti e indietro)

  • Montaggio e cablaggio delle connessioni su Arduino e Ethernet Shield

  • Programmazione Arduino e Web Server
Pagina successiva
Componenti utilizzati

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.33 sec.
    •  | Utenti conn.: 45
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 52
    •  | Tempo totale query: 0.1