Punto informatico Network
Canali
20090502155414_759497800_20090502155354_1565598115_pandaCLoud.png

Panda Cloud Cleaner

28/08/2012
- A cura di
Sicurezza - Qualche tempo fa avevo già recensito l'efficacia della nuova versione di panda cloud, ora invece prenderemo in considerazione un nuovo strumento utile per effettuare scansioni periodiche del sistema, messo a disposizione dalla stessa software house.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

panda (1) , cloud (1) , panda cloud (1) , cleaner (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3.5 calcolato su 5 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Panda Cloud Cleaner permette di effettuare scansioni periodiche del sistema, inoltre è compatibile con altre soluzioni antivirus dato che non presenta un modulo di protezione in tempo reale.

Prima di effettuare un analisi, si aggiorna in automatico ed inoltre se rileva dei file infetti ne permette la rimozione. Il file di installazione è disponibile a questo indirizzo.

Installazione e Test

L'installazione procede agevolmente senza bisogno di interventi data l'assenza di programmi sponsorizzanti o collegamenti pubblicitari.

Pandino3.png

L'unica lingua disponibile è inglese, ma data l'estrema semplicità del programma questa limitazione non rappresenta nessun ostacolo per l'utente.

L'interfaccia che presenta è molto minimalista, una caratteristica che è stata apprezzata da milioni di utenti per la sua semplicità di utilizzo.

Panda7.png

La scansione procede abbastanza velocemente, con un interfaccia che permette di conoscere la percentuale della scansione, però non mostrando il numero di minacce rilevate:

Panda1.png

Come si può intuire dal nome è richiesta una connessione ad Internet sempre attiva, infatti dopo aver completato l'analisi verrà contattato il server centrale per identificare le varie minacce e ricevere istruzioni su come rimuoverle.

Pandino.png

Una volta terminata la verifica verranno mostrati i risultati, cliccando ulteriormente sulla freccia sulla destra, avremo ulteriori informazioni:

Panda3.png

Esplorando la categoria malware si avrà la possibilità di scoprire il nome della minaccia e il percorso dove è situata.

Panda4.png

Una volta rimosse le varie minacce trovate, Panda Cloud Cleaner vi chiederà se siete soddisfatti della rimozione:

Panda6.png

Conclusione

Un ottimo prodotto per verificare l'eventuale presenza e rimozione di minacce presenti nel vostro sistema, peccato per la mancanza di scansioni mirate ad un singolo file o una cartella specifica.

Pro

Compatibile con altre soluzioni antivirali

Ottimo riconoscimento delle minacce

Aggiornato costantemente

Contro

Log decisamente minimalista

Non permette di scansionare singoli file e cartelle.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.22 sec.
    •  | Utenti conn.: 22
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 45
    •  | Tempo totale query: 0.05