Punto informatico Network
20081219174153_161501340_20081219174131_1785599243_xbox-360-logo.jpg

Il chip dell'Xbox 720 sarebbe già in produzione, ma non per il grande pubblico

20/01/2012
- A cura di
Videogiochi - IBM starebbe già producendo il nuovo processore per la "Xbox 720", ma solo per includerlo nella prima versione del kit di sviluppo per gli sviluppatori. Si profila quindi ancora lontana la data di lancio della nuova console.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

microsoft (1) , xbox (1) , console (1) , ibm (1) , chip (1) , xbox 720 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 3 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La data del lancio dell'Xbox 720 (nome provvisorio non confermato), la nuova console che Microsoft metterà in commercio al posto dell'attuale Xbox 360, non è ancora nota. Nel frattempo però, il suo cuore pulsante (il processore che gestisce tutte le principali funzioni) è già nato.

Infatti, secondo alcune indiscrezioni riportate da SemiAccurate.com, il chip (nome in codice Oban) alla base della nuova creatura di Redmond sarebbe già in fase di produzione da dicembre, per raggiungere, in questa fase, un totale di circa 10mila unità. Ad occuparsene, come per la console attualmente in commercio, il colosso dell'informatica IBM, che si sarebbe interessata di quasi tutte le fasi di realizzazione del progetto.

Secondo la fonte, quasi sicuramente la nuova unità dovrebbe essere un SoC (System on a Chip) contenente una CPU PowerPC e una GPU ATI basata sulla recente architettura Graphics Core Next di ATI/AMD (la stessa alla base del Radeon HD 7970).

Xbox1.jpg

La notizia non deve però far sperare in un imminente rilascio della nuova console: infatti, le unità attualmente in produzione non sono destinate ai modelli per il grande pubblico, ma verranno invece usate come parte dell'SDK (il kit per la realizzazione di videogiochi) da inviare ai vari sviluppatori nei prossimi mesi (si ipotizza tra Febbraio e Marzo di quest'anno). è inoltre probabile che il chip attualmente in produzione sia una versione preliminare, destinata a subire ulteriori modifiche nei prossimi mesi.

Da quando appena detto si evince come la data dell'inizio della vendita al pubblico dell'Xbox 720 sia ancora piuttosto lontana, in quanto è ipotizzabile che trascorra almeno un anno da quando i produttori hanno in mano gli strumenti di sviluppo al momento in cui la console viene effettivamente lanciata sul mercato, in modo da permettere alle varie case di adattare i propri prodotti alla nuova architettura.

È quindi lecito attendersi che la nuova creatura di Microsoft non venga presentata al pubblico prima del prossimo anno.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.15 sec.
    •  | Utenti conn.: 21
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 42
    •  | Tempo totale query: 0