Punto informatico Network
Canali
20100730111001_1645585590_20100730110911_1995546664_Ubuntu I.png

Ottimizziamo le prestazioni di Ubuntu 11.10 in 5 semplici passi

30/11/2011
- A cura di
Linux & Open Source - Ubuntu non è più reattivo come una volta? In questa guida vi mostreremo alcuni trucchi per velocizzarlo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

bit (1) , ubuntu (1) , velocizzare (1) , ottimizzare (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4.5 calcolato su 43 voti

Step cinque: ottimizziamo il boot

Per ottimizzare il boot di Ubuntu scarichiamo il programma Boot-up Manager, basta cercare bum dall'Ubuntu Software Center o dal gestore pacchetti (se installato). Una volta finita l'installazione rechiamoci in Sistema -> Amministrazione -> Boot-up Manager e avviamolo.

Schermata 3.png

Ci apparirà una schermata simile alla seguente, dove dovremo disabilitare i servizi che non ci servono all'avvio., semplicemente spuntando l'apposita casella. Una volta finito basta cliccare su Applica. Inoltre c'è anche la Modalità avanzata, dove verranno mostrati i servizi e gli script di avvio/chiusura.

N.B: Mi raccomando se non siete sicuri dei servizi che state per disabilitare fate prima qualche ricerca o chiedete sul forum di MegaLab.it.

Dopo aver visto il funzionamento del programma Boot-up Manager, vi faccio vedere come velocizzare ulteriormente il boot:

Apriamo il terminale, digitiamo: sudo gedit /etc/init.d/rc e inseriamo la password di amministratore. Con questo comando non facciamo altro che aprire, con l'editor di testo gedit, il file rc, nel quale andremo a modificare una riga.

Schermata 4.png

Come da immagine ho evidenziato CONCURRENCY=none: di default il valore è impostato su none ma noi lo dobbiamo modificare in shell. La differenza sostanziale tra i due valori è quella che su none i servizi si avviano uno per volta e la CPU è meno stressata; mentre su shell i servizi si avviano tutti insieme velocizzando il boot e naturalmente la CPU è più affaticata.

N.B = Se modificate questo parametro dovete essere sicuri che il vostro processore abbia delle medio/alte capacità di calcolo, altrimenti avrete l'effetto contrario.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!
Pagina precedente
Eliminiamo i pacchetti inutilizzati
Pagine
  1. Eliminiamo i pacchetti inutilizzati
  2. 2 
    Velocizziamo il boot

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 59
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 45
    •  | Tempo totale query: 0.05