20110118194536_1164369615_20110118194434_1628472711_OneNote.png

OneNote per iPhone è in regalo per tutti

19/01/2011
- A cura di
Zane.
Telefonia & Palmari - La versione per melafonini ed altri iDispositivi del popolare blocco note digitale è ora liberamente scaricabile da App Store. Meglio sbrigarsi: diverrà presto a pagamento.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

microsoft (1) , gratuito (1) , iphone (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 1 voti

Microsoft ha confezionato ieri un gradito, quanto inatteso, regalo destinato a tutti i possessori di iPhone ed altri dispositivi basati su iOS. Il colosso ha infatti pubblicato su App Store una declinazione di OneNote compatibile con la piattaforma Apple

Onenote.jpg

Il software è una riedizione di quello classico, già visto su PC all'interno della suite Microsoft Office. Come tale, OneNote per iPhone permette di prendere appunti, scrivere note e catturare pensieri e idee "al volo", archiviando e classificando il materiale grazie ad un sistema di catalogazione piuttosto efficace.

Quanto creato potrà poi essere facilmente sincronizzato con il PC grazie a Windows Live SkyDrive, oppure gestito direttamente tramite browser impiegando Office Web Apps. La sincronizzazione è bidirezionale, motivo per cui anche le note catturare su computer saranno sempre disponibili tramite il fido iPhone.

Gli interessati farebbero meglio ad affrettarsi: l'applicazione potrà essere ottenuta in maniera gratuita solo per un periodo di tempo limitato. I ritardatari saranno invece chiamati a mettere mano al portafogli.

OneNote per iPhone è ottenibile direttamente tramite il dispositivo ricercandolo all'interno di App Store, oppure, tramite iTunes, a questo indirizzo. Il requisito principale è la presenza di iOS 4.2 sull'apparecchio.

Dalle pagine di The Windows Blog, Microsoft ha precisato che l'omaggio è attualmente disponibile soltanto agli utenti USA. Il gruppo si è detto al lavoro per esportare al più presto OneNote per iPhone anche negli altri Paesi.

L'utente kokopelli ha postato nei commenti la procedura tramite la quale anche gli utenti italiani possono ottenere subito l'app. Grazie!

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.53 sec.
    •  | Utenti conn.: 54
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.23