Punto informatico Network

20100720223610_979895180_20100720223545_1313366951_Google Chrome.png

Google Chrome OS scalda i motori e si prepara al debutto

08/12/2010
- A cura di
Zane.
Tecnologia & Attualità - Il browser che si crede un sistema operativo si prepara ad approdare sul mercato. Si parla della prima metà del 2011, ma i più curiosi possono già chiedere di divenire betatester e ricevere un notebook di test in anteprima.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

google (1) , chrome (1) , google chrome (1) , chrome os (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3.5 calcolato su 6 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Google ha aperto ufficialmente ieri la fase di "pre-lancio" per il proprio Chrome OS, ovvero il (non) sistema operativo basato pressoché interamente sull'omonimo browser web

MLINewShot_0027.jpg

Il colosso delle ricerche ha confermato che i primissimi esemplari di notebook equipaggiati con il software sbarcheranno sul mercato nel corso della prima metà 2011 e saranno realizzati da Acer e Samsung. Altri modelli, commercializzati dagli altri partner, seguiranno nei mesi successivi.

Parallelamente, l'azienda ha varato anche il programma di betatesting. Compilando il modulo presente a questa pagina, gli appassionati possono richiedere una macchina di test equipaggiata con Chrome OS: il notebook sarà poi da utilizzarsi per inviare feedback e suggerimenti agli sviluppatori. I residenti USA saranno serviti per primi, ma il gruppo valuterà in seguito anche le candidature provenienti dal resto del mondo.

La macchina fornita ai tester è chiamata "Cr-48" ed è un computer portatile in formato classico, con schermo da 12,1 pollici, tastiera di dimensioni regolari, touchpad "maggiorato", webcam, adattatore Wi-Fi 802.11n e connettività per reti mobili 3G. Come già noto, Chrome OS sarà compatibile unicamente con le unità di memorizzazione a stato (SSD), e non con i tradizionali hard disk magnetici.

Fra le altre peculiarità del Cr-48 si distinguono l'assenza dei tasti funzione (F1-F12) e del blocco maiuscole (Caps Lock), l'autonomia da 8 ore ed un tempo di boot ridottissimo: appena 10 secondi partendo da zero, e "quasi istantaneo" per l'uscita dallo stand-by

Cr48-1.jpg

Nello stesso comunicato, Google ha sottolineato ancora una volta la vocazione "web" di Chrome OS: una piattaforma studiata per raggiungere Internet con il browser Google Chrome nel modo più rapido possibile e consentire all'utente di utilizzare web application al posto di quelle archiviate localmente.

Proprio allo scopo di facilitare la ricerca e l'"installazione" (se così la si può definire) di questi non-programmi, Google ha tolto i veli anche a Chrome Web Store, un marketplace appositamente studiato per proporre e commercializzare web application seguendo lo stesso trend lanciato da Apple su iPhone ed ormai divenuto lo standard nel mondo degli smartphone

MLINewShot_0029.jpg

Ancora una volta, l'accesso illimitato a Chrome Web Store è per ora riservato all'utenza statunitense. Il pubblico internazionale potrà accedervi solo a partire dai primi mesi del 2011, anche se è già possibile sfogliarlo con la versione "dev" di Google Chrome per assaggiare i primi bit.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.16 sec.
    •  | Utenti conn.: 48
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.02