Punto informatico Network

Canali
20080829220708

Compilare e installare memtest per l'avvio da floppy o da disco rigido

03/09/2010
- A cura di
Linux & Open Source - Questo è un metodo molto semplice ma molto efficace che vi permette di avere memtest86+ sempre a vostra disposizione per il caricamento da floppy disk o da disco rigido.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

compilare (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 10 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Non mi dilungherò sulla descrizione di memtest. In questa sede, mi limito a dirvi che si tratta di un'utility che verifica l'integrità delle memoria RAM montata sul computer. Per una presentazione più ampia, vi rimando a questo buon articolo che ne parla in modo sufficiente.

Il mio obbiettivo per questa guida non è infatti quello di dirvi che cosa è o che cosa faccia, ma solo che cosa dovrete fare per installarlo.

Per semplicità di esposizione e per tralasciare cose ovvie considererò banale l'installazione di memtest su CD-ROM, in quanto è possibile scaricare le immagini ISO dalla homepage di memtest86+ e gestirle con dei semplici programmi di scrittura CD.

Mi concentrerò invece sul procedimento completo per installare memtest su floppy disk e hard disk, a cominciare dal reperimento dei sorgenti. Darò per scontato che abbiate una distribuzione con un adeguato ambiente di compilazione, e che conosciate già le basi della compilazione.

Questo articolo è particolarmente indicato per utenti Slackware, ma il procedimento è sostanzialmente simile per qualsiasi distribuzione.

Vorrei inoltre sottolineare che il procedimento di installazione che andrò ad esporre è valido solo per utenti GNU/Linux.

I sorgenti di memtest

Il codice sorgente di memtest è reperibile nella sua homepage. I pacchetti sono compressi in formato .tar.gz. Scaricate sempre l'ultima versione (nell'esempio la 4.10).

Memtest_001.jpg

Una volta terminato il download, estraete l'archivio con tar:

tar -xzf memtest86+-X.XX.tar.gz

E sarete pronti per cominciare la sua configurazione.

(Come al solito, vi consiglio di tenere i pacchetti compressi e i sorgenti scompattati in cartelle separate.)

Pagina successiva
Configurare memtest

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.39 sec.
    •  | Utenti conn.: 168
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 21
    •  | Tempo totale query: 0.22