Punto informatico Network

Canali
20080829214340

Controlliamo la memoria RAM

10/04/2006
- A cura di
Hardware & Periferiche - Crash improvvisi o troppi errori di protezione? La RAM potrebbe essere danneggiata o usurata. Ecco come scoprirlo.

Download

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ram (1) , memoria (1) , bsod (1) , memtest (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 549 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il vostro computer sembra impazzito?

Schermate blu con errori sempre diversi e riavvii continui; provate a reinstallare il sistema operativo e durante l'installazione si blocca tutto, una delle prime colpevoli potrebbe essere la RAM che può essere guasta.

Esistono alcuni programmi, come Memtest e Docmem, che funzionano da CD o floppy autopartenti, che permettono di "stressare" in maniera continuata la RAM, in modo da scoprire eventuali guasti.

Il problema potrebbe anche essere dovuto a sporco, o polvere che provocano dei falsi contatti del banco di RAM nello slot sulla scheda madre.

Nell'ultima pagina dell'articolo, vi spiego come operare in questo caso.

Memtest

-- Home page

Memtest è un'applicazione funzionante in maniera indipendente dal sistema operativo, può avviarsi da CD-ROM o floppy autocaricanti, serve per effettuare test molto approfonditi della RAM del vostro computer.

Non dovete avere fretta quando utilizzate questo tipo di programmi, l'esecuzione di un ciclo di test completo può richiedere parecchio tempo a seconda della quantità di RAM installata e della velocità del vostro computer.

Il test può andare avanti all'infinito, quindi se fatti alcuni cicli completi, non ha rilevato errori, potete cominciare a pensare che la vostra RAM sia buona e il problema che vi ha spinto a fare il test, si trovi da qualche altra parte.

Una volta creato il floppy o il CD-ROM, basta inserirlo nel lettore e riavviare il computer.

Il test partirà da solo senza nessun intervento da parte vostra.

Test1.jpg

Nel piccolo menu che trovate nella parte bassa dello schermo:

Con il tasto ESC potete interrompere il test e riavviare il PC.

Con il tasto c potete entrare in un sotto menu con queste opzioni, dove potete andare a vedere con il 5 e 6 gli errori trovati.

1) Cache mode

2) Test selection

3) Address Range

4) Memory Sizing

5) Error Summary

6) Error Report Mode

7) ECC Mode

8) Restart

9) Adv. Options

Purtroppo interpretare il significato degli errori, non è per niente semplice, quello che vi mostro qui sotto è uno degli errori che potrebbero uscire

TST 3 PASS 8 FAILING ADDRESS 000231e28ec - 561.1 MB GOOD f7f7f7f7 BAD f7f7b7f7 Err-bits 00004000 COUNT CHAN 51

E qui sotto vedete il significato delle varie voci che ho trovato sul sito del produttore del programma.

Tst: Test Number

Failing Address: Failing memory address

Good: Expected data pattern

Bad: Failing data pattern

Err-Bits: Exclusive or of good and bad data (this shows the position of the failing bit(s))

Count: Number of consecutive errors with the same address and failing bits

Voi mi direte:

"Io ho più banchi di RAM sul computer, come faccio a capire qual'È quello guasto? "

Nessuno di questi test è in grado di dirvelo, bisogna aprire il computer e, chi È in grado di farlo, rimuovere un banco di RAM alla volta e riprovare i test.

Se il difetto è molto frequente, la prova migliore e più veloce, consiste, dove è possibile, nel fare lavorare il PC con un banco di RAM alla volta, magari anche spostandolo negli slot presenti sulla scheda madre, in modo da verificare che non sia un problema dovuto allo slot della scheda madre, e vedere con quale banco si ripete il problema..

Pagina successiva
Altri tool
Pagine
  1. Controlliamo la memoria RAM
  2. Altri tool
  3. Rimozione della RAM

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.41 sec.
    •  | Utenti conn.: 89
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.23