Punto informatico Network

Canali
PC card, pcmcia, wireless

Sostituire Network Manager, il gestore delle reti predefinito di Ubuntu, con Wicd in modo indolore

31/08/2010
- A cura di
Linux & Open Source - Network Manager è il programma predefinito di Ubuntu per la gestione delle interfacce e delle connessioni di rete. In alternativa è possibile usare l'ottimo WICD. Vediamo come sostituirlo a NM in modo indolore.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

reti (1) , ubuntu (1) , network (1) , sostituire (1) , wicd (1) , network manager (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 4 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Chi usa Ubuntu sicuramente conoscerà Network Manager, il programma predefinito che gestisce le interfacce di rete e le relative connessioni, sia Ethernet che wireless. A volte, specie per problemi con le connessioni wi-fi, può essere necessario sostituirlo con WICD, oppure semplicemente per la curiosità di provare un software diverso e con un'interfaccia, a mio parere, molto più accattivante e chiara.

Il problema principale è sicuramente rappresentato dal fatto che l'uno interferisce con l'altro, quindi per poter installare WICD è necessario rimuovere prima Network Manager. Rimuovendo quest'ultimo, però, si perde la possibilità di installare il primo, insomma un serpente che si morde la coda. Uno dei metodi per aggirare il problema è utilizzare nel modo giusto il Gestore Pacchetti Synaptic.

Per prima cosa apriamo Synaptic da Sistema > Amministrazione > Gestore pacchetti e digitiamo wicd nel campo Ricerca veloce.

Gestore di pacchetti _001.png

Selezioniamo wicd cliccando con il tasto destro del mouse sopra alla casellina sulla sinistra del nome del pacchetto e clicchiamo con il tasto sinistro su Installa.

Gestore di pacchetti _002.png

Una finestra ci informa che verranno installate anche alcune dipendenze. Premiamo Seleziona.

Seleziona.png

A questo punto clicchiamo su Applica...

Gestore di pacchetti _003.png

... e nella finestra che segue selezioniamo l'opzione Scaricare solo i pacchetti. Poi clicchiamo su Applica in basso a destra della stessa finestra.

Riepilogo_004.png

Attendiamo lo scaricamento dei pacchetti, dopodiché annulliamo la selezione dei pacchetti di wicd cliccando su Modifica > Annulla.

Gestore di pacchetti _005.png

Pagine
  1. Sostituire Network Manager, il gestore delle reti predefinito di Ubuntu, con Wicd in modo indolore
  2. Pagina 2

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.22 sec.
    •  | Utenti conn.: 102
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.11