Punto informatico Network

20090622082539_644653173_20090622082442_1209993151_Firefox_35_spotlight.png

Firefox a 64 bit: Mozilla ci sta lavorando

31/05/2010
- A cura di
Zane.
Software Applicativo - Prossimamente, le versioni a 64 bit di Firefox per Windows, Linux e Mac potrebbero finalmente vedere la luce in forma ufficiale. Frattanto, gli smanettoni si possono consolare con alcune build preliminari, ma l'incompatibilità dei plug-in costituisce un freno significativo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

mozilla (1) , firefox (1) , bit (1) , 64 bit (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 10 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Gli utenti di sistemi operativi a 64 bit che oggi desiderino navigare con Firefox sono costretti a ripiegare sulle versioni a 32 bit del navigatore, oppure ad utilizzare le build altamente sperimentali proposte dal progetto non-ufficiale Mozilla x86-64.

Alcune distribuzioni Linux propongono versioni adattate, ma si tratta comunque di soluzioni sub-ideali che finiscono spesso per veicolare più problemi che benefici e, comunque, sono appunto ristrette al mondo Linux.

Tutto questo potrebbe cambiare molto presto

Blogpost_win64_dialog.png

A dare la notizia, ripresa anche da MozillaLinks, è stato John O'Duinn di Mozilla. Il programmatore ha presentato una copia sperimentale di Firefox 3.7/4.0 per Windows x64: contrariamente alla versione regolare, quella di O'Duinn consiste interamente in codice a 64 bit, che può quindi girare in maniera nativa sulle declinazioni "x64" di Windows Vista, Windows 7 e (presumibilmente) Windows XP.

Al contrario, l'edizione tradizionale di Firefox a 32 bit viene eseguita sui sistemi Windows x64 grazie a WoW64 (Windows 32-bit On Windows 64 bit), ovvero un sottosistema integrato che garantisce la compatibilità traducendo al volo da 32 a 64 bit e viceversa.

O'Duinn, già responsabile delle versioni native per Linux e Mac a 64 bit, ha precisato che la release odierna è ancora ad uno stadio di sviluppo embrionale e, come tale, potrebbe contenere bug di vario tipo. La speranza è che, però, il progetto possa maturare rapidamente e che le copie a 64 bit possano presto affiancare le versioni a 32 bit sulle pagine dedicate al grande pubblico.

Tornando alla situazione odierna, è comunque importante ricordare anche che, poiché un browser a 64 bit non è in grado di caricare librerie a 32 bit, gli utenti del nuovo "Firefox x64" devono rinunciare a pressoché tutti i plug-in, compreso il sempre popolarissimo Flash Player.

La situazione è, insomma, la stessa che si trovano a fronteggiare gli utenti che impieghino la versione a 64 bit di Internet Explorer 8, fornita in dotazione (ma non utilizza di default proprio per evitare problemi di compatibilità) con Windows 7 x64.

Ciò premesso, i più impavidi possono scaricare i binari di Firefox per Windows x64: il pacchetto si chiama Firefox-3.7a5pre.en-US.win64-x86_64.zip e richiede l'installazione preventiva dell'aggiornamento "Microsoft Visual C++ 2010 Redistributable Package". Gli utenti Mac e Linux possono invece fare riferimento a questa pagina per ottenere le rispettive versioni compatibili.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.59 sec.
    •  | Utenti conn.: 117
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.3