Punto informatico Network

Canali
20100629182308_2068451749_20100629182233_2134750690_D200_spotlight.png

Creative D200: impianto audio Bluetooth al giusto prezzo

06/07/2010
- A cura di
Zane.
Hardware & Periferiche - Creative ha lanciato sul mercato un nuovo sistema di altoparlanti senza fili. La qualità continua ad essere elevatissima, ma il prezzo è stato sensibilmente ridotto rispetto ai modelli precedenti.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

audio (1) , bluetooth (1) , creative (1) , d200 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 11 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Qualche mese addietro, MegaLab.it ha proposto l'articolo dal titolo "ZiiSound D5 trasforma il lettore MP3 in un Hi-Fi". In quella sede, presentavamo un sistema audio monoblocco edito da Creative, utilizzabile per diffondere musica senza fili da iPhone, iPod o da qualsiasi altra sorgente dotata di adattatore Bluetooth.

Il giudizio di sintesi sul dispositivo era sicuramente positivo:

Da un punto di vista prettamente tecnologico, ZiiSound D5 è un prodotto pressoché ineccepibile: funziona come promesso, e farà sicuramente la felicità di coloro che non si separano mai dal proprio dispositivo multimediale portatile (e di coloro che utilizzino iPod/iPhone in particolare).

Allo stesso tempo però, criticavo la scelta di proporre ZiiSound D5, per quanto ottimo possa essere, ad un prezzo tanto sostenuto. Si parla infatti di 299.99 €: parecchi, soprattutto per il pubblico più giovane al quale, probabilmente, si rivolge questa categoria di casse.

L'azienda di Singapore divenuta famosa per le storiche schede audio SoundBlaster ha risposto a queste osservazioni con Creative D200, un impianto audio Bluetooth che, pur perdendo l'alloggiamento superiore per iPhone/iPod (e, con esso, la capacità di caricare la batteria dell'iDispositivo), conserva tutti gli altri punti di forza di ZiiSound D5, proponendosi però al pubblico alla più contenuta cifra di 99.99 €

DSCN1737.JPG

Per il resto, come vedremo nel corso di questo articolo, siamo nuovamente davanti ad un impianto audio utilizzabile anche via Bluetooth, studiato tanto per essere affiancato ad un computer, quanto ad un player MP3 o ad uno smartphone dotato di capacità wireless.

Contenuto della confezione

La gradevole confezione rosso-arancione del D200 contiene l'unità principale, l'alimentatore ed un po' di manualistica in varie lingue (italiano compreso)

DSCN1738.JPG

Il monoblocco, 40,6 x 10,1 x 9,3 cm per un totale di 1.65 chilogrammi, è più ampio sul davanti rispetto che sul lato posteriore. Le estremità sono piacevolmente bombate, mentre il rivestimento è di una plastica nera particolarmente lucida. L'aspetto è certamente gradevole, ma l'involucro tende ad esaltare la visibilità delle ditate in maniera molto marcata

D200.png

Osservando la dotazione a corredo, mancano all'appello due accessori degni di nota: il cavetto con jack standard da 3.5 millimetri, utilizzabile per collegare una sorgente audio classica (come la scheda audio del PC) ed il trasmettitore wireless con attacco compatibile iPod/iPhone (acquistabile separatamente).

Collegamento della fonte sonora: wireless o cablata

D200 può essere utilizzato in due modi distinti: collegando la sorgente sonora all'ingresso jack da 3.5 pollici posto sul retro (come detto, il cavetto necessario deve essere acquistato separatamente in un qualsiasi negozio di elettronica) oppure stabilendo una connessione Bluetooth.

Il collegamento "fisico" è quello più classico: si tratta semplicemente dello steso metodo con cui si collegano la stragrande maggioranza della casse alle schede audio dei PC. È inoltre la soluzione "di ripiego" per utilizzare sorgenti sonore sprovviste di connettività Bluetooth

DSCN1753.JPG

Proprio la connettività senza fili risulta però il metodo più interessante, e consente di trasmettere la musica agli amplificatori anche senza la necessità di impiegare un cavo. Sono supportati tutti i device dotati di adattatore Bluetooth, compresi i notebook, i PDA e gli smartphone.

Lato posteriore

Sul lato posteriore del sistema audio troviamo, oltre al generoso sfiato del subwoofer, il già citato ingresso per il jack da 3.5 mm, la presa per l'alimentazione ed un interruttore di acceso-spento

DSCN1747.JPG

Tutti gli altri controlli sono affidati ai tre pulsanti posizionati alla sommità della periferica.

Volume e Bluetooth

Il primo pulsante grigio presente sul lato superiore è adibito al controllo della connessione Bluetooth ed è affiancato da un LED che indica lo stato corrente: "verde" significa che D200 è acceso, mentre "blu" sta a significare che è stata stabilita una connessione senza fili

DSCN1743.JPG

Troviamo quindi i due pulsanti per abbassare ed alzare il volume.

Pagine
  1. Creative D200: impianto audio Bluetooth al giusto prezzo
  2. Pagina 2

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.14 sec.
    •  | Utenti conn.: 83
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0