Punto informatico Network

20081204112125_702733943_20081204112054_1529220969_windowsvistaultimatesp1yk6.jpg

Windows Vista SP2 parla anche italiano

02/07/2009
- A cura di
Zane.
Mondo Windows - La versione del secondo Service Pack per Windows Vista installabile anche su sistemi operativi in italiano è stata rilasciata in forma ufficiale.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

sp2 (1) , windows (1) , italiano (1) , vista (1) , windows vista (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 145 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Sul finire di marzo, Microsoft rilasciava il secondo Service Pack per Windows Vista in forma ufficiale. Tale versione del pacco però, era compatibile solamente con le versioni localizzate nelle cinque lingue principali del prodotto, fra le quali non figurava l'italiano.

Nella prima mattinata di ieri, la situazione è cambiata: tramite un messaggio apparso sul blog ufficiale, il solito Brandon LeBlanc ha comunicato la disponibilità di una nuova versione dell'aggiornamento, adatta ad essere installata su Windows Vista in una qualsiasi delle lingue in cui è disponibile.

La metodologia di aggiornamento raccomanda da Microsoft continua ad essere via Windows Update, ma sono comunque disponibili anche gli installatori completi: 475.67 MB per la versione a 32 bit, e la bellezza di 745.67 MB per quella a 64 bit.

La disponibilità del pacco verrà segnalata anche dal meccanismo di aggiornamento automatico presente nel sistema operativo: le prime notifiche dovrebbero arrivare giusto in queste ore.

Migliorie, requisiti e... incrementi prestazionali

I requisiti più stringenti per l'installazione di Windows Vista Service Pack 2 sono la presenza del primo service pack e di 5 GB di spazio libero su disco da utilizzarsi temporaneamente durante l'installazione.

Le novità non sono molte, e, fatta eccezione per la possibilità di masterizzare dischi Blu-ray direttamente da Windows Explorer e il supporto ad alcune nuove tecnologie hardware, si tratta per lo più di update già rilasciati come componenti a sé stanti.

Non vi sono nemmeno miglioramenti prestazionali degni di nota: i test condotti su una specifica configurazione hanno evidenziato un mero +2%.

Per maggiori informazioni circa l'aggiornamento, rimando all'articolo "Windows Vista Service Pack 2: analisi e prove prestazionali".

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 1.75 sec.
    •  | Utenti conn.: 118
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 1.52