Punto informatico Network
Canali
20090605173144_693640072_20090605173105_1585915521_bitlocker.png

Criptare le memorie esterne in Windows 7

30/09/2009
- A cura di
Mondo Windows - Grazie a BitLocker To Go, una funzionalità di sicurezza inclusa nel nuovo sistema operativo Microsoft, è possibile criptare il contenuto di una memoria esterna. Ecco come utilizzare la funzionalità al meglio.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , windows 7 (1) , windows 7 (1) , criptare (1) , seven (1) , bitlocker (1) , bitlocker to go (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 203 voti

Il processo può durare da alcuni minuti ad alcune ore a seconda della dimensione della memoria e dei file in essa contenuti. È importante che la periferica non venga rimossa mentre è in uso.

BitLocker To Go 6.png

Terminata la criptazione, l'icona in Risorse del Computer si modificherà di conseguenza. Se la memoria è stata decifrata, il lucchetto sarà aperto colorato di grigio, in caso contrario il lucchetto sarà chiuso e dorato, e neanche il nome della periferica sarà visibile.

BitLocker To Go 7.png

Se la periferica è bloccata, aprendola con un normale doppio clic vi sarà richiesta la password o la scheda di memoria a seconda dell'opzione che avete scelto poco fa.

BitLocker To Go 8.png

Cliccando nuovamente con il tasto destro sulla periferica cifrata, troveremo la voce Manage BitLocker.

BitLocker To Go 9.png

Con un clic avremo accesso a molte azioni, tra cui la modifica della password o la sua rimozione, la possibilità di aggiungere una memoria ausiliaria per lo sblocco, e quella di sbloccare automaticamente la periferica sul computer in uso.

BitLocker To Go 10.png

Come ho precisato a inizio articolo, la memoria può essere collegata a sistemi precedenti a Windows 7, ma da questi non sarà possibile modificare, rimuovere o aggiungere file alla memoria, ma sarà possibile accedere in sola lettura.

Inoltre, è necessario utilizzare il Lettore BitLocker To Go integrato nella memoria, motivo per cui è necessario avviare la periferica in autoplay. Avviato l'autoplay ci verrà chiesta la password di sblocco.

BitLocker To Go 12.png

Una volta digitata e confermata, avremo accesso ai file.

BitLocker To Go 13.png

Pagina successiva
Decriptare una periferica
Pagina precedente
Criptare le memorie esterne in Windows 7

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.23 sec.
    •  | Utenti conn.: 13
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05