Punto informatico Network

Stampante, mondo, world, web, print

WHATWG presenta la nuova specifica 2.0 per i web form

17/04/2005
- A cura di
ssjx.
Archivio - Le tre aziende riunite nel Web Hypertext Application Technology Working Group si apprestano a rilasciare una nuova specifica nel già caotico mondo degli standard web..

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

web (1) , specifica (1) , web form (1) , form (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 135 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Http://www.whatwg.org/images/logoIn un periodo in cui la guerra fra browser si fa sempre più accesa e la battaglia viene combattuta oltre che sul fronte delle funzionalità anche su quello della compatibilità, dal Web arriva una notizia che non farà certo felici gli sviluppatori ed i web designer in cerca di standard comuni.

A dare l'annuncio sono Apple, Mozilla Foundation e Opera Software che, riunite nel gruppo Web Hypertext Application Technology Working Group (WHATWG), hanno presentato, dopo un lungo periodo di progettazione, il lavoro quasi completato sulla specifica 2.0 per i web form, i moduli interattivi delle pagine web.

Il progetto, una cui prima proposta era già stata presentata il 4 Giugno 2004, è stato più volte riveduto e finalmente quello che sembra essere l'ultimo aggiornamento è stato presentato al W3C l'11 Aprile 2005.

Adesso quindi esistono ben quattro metodi diversi per la gestione dei web form : quello ufficiale del W3C, quelli proprietari di Microsoft e Macromedia, ed infine il nuovo arrivato.

Ciò renderà sempre più difficile l'obiettivo del W3C di stabilire uno standard comune e soprattutto il lavoro degli sviluppatori nel garantire la piena compatibilità dei propri lavori.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.32 sec.
    •  | Utenti conn.: 108
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.14